01172017Mar
Last updateMar, 17 Gen 2017 12am

Diventa Reporter


Ogni utente registrato che manda articoli assume la qualifica di Autore e in conseguenza assume la responsabilità di quanto contenuto nell’articolo che manda per la pubblicazione.

A tale proposito è bene rammentare che è necessario che l’Autore verifichi la veridicità e la fondatezza di quanto ha scritto prima di inviare l’articolo.
Tutti gli articoli verranno letti dalla redazione interna che ne accerterà la rispondenza alle linee editoriali ed alla filosofia di Report On Line.

Se tali verifiche saranno negative l’articolo non verrà pubblicato e l'Autore potrà essere invitato ad apportare modifiche.
E’ perciò importante e necessario che ogni Autore ponga la massima attenzione a che l’articolo non contenga elementi in tutto o in parte copiati da altra fonte. Nel caso l’Autore ritenesse necessario inserire parti di contenuto tratto da qualsiasi fonte dovrà farne esplicito e circostanziato riferimento.

Gli articoli pubblicati potranno essere cancellati anche dopo l’avvenuta pubblicazione nel caso che sopraggiungano informazioni che ne comprovino la non originalità o la non veridicità dei contenuti.


Gli Autori siano consapevoli che gli articoli pubblicati potranno essere ripresi e pubblicati anche da altri mezzi di comunicazione e che Report On Line non eseguirà alcuna azione di protezione della proprietà intellettuale se non concordata con gli Autori.
Tali articoli inoltre potranno essere riprodotti sui più diffusi network dagli stessi Autori o da chiunque ritenga di farlo, anche mediante inserimento automatico predisposto e funzionante su Report On Line.

Tutti gli Autori compongono la redazione di Report On Line perché con la registrazione hanno richiesto di farne parte consapevoli che la loro collaborazione non sarà retribuita salvo che in caso di specifico accordo sottoscritto e con esclusione di qualsiasi altra forma.

Coloro che vorranno mettere a frutto la loro capacità di informare, traendo vantaggi anche economici dall'attività di scrittura delle notizie, potranno essere selezionati e assumere la qualifica di responsabile di redazione per la zona in cui risiedono. (mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )


Chiunque può diventare reporter indipendentemente dai suoi orientamenti politici, religiosi, sociali, culturali. Gli articoli sono commentabili da chiunque si registri e tali commenti esulano da controlli preventivi, mentre in ogni momento dopo la pubblicazione Report On Line potrà cancellare qualsiasi commento che fosse contrario al buon gusto, all’educazione, al divieto di esporre le proprie idee ed i propri convincimenti in modo da risultare volgari od offensivi.
Gli Autori manderanno i loro articoli mediante l’apposito form per l’invio e utilizzeranno l’editor rispettando le regole per l’utilizzo di questo strumento senza tentativi eseguiti in assenza di esperienza che potrebbero arrecare danni al sistema.
L’editor di testi funziona con regole molto simili a quelle di un documento word.
Suggeriamo ai meno esperti di utilizzare il form inserendo l’articolo con il solo utilizzo degli strumenti di cui conoscono le funzioni che sono contrassegnate da simboli conosciuti e inviando le immagini nei formati consentiti rispettando i limiti di peso indicati.
L’invio del testo dovrà essere completato con l’inserimento del titolo nell’apposito form, inserendo in calce il proprio Nome e Cognome e selezionando la sezione e la relativa categoria in cui si ritiene l’articolo debba essere pubblicato.
Il titolo potrebbe essere modificato per esigenze redazionali come la scelta della sezione e relativa categoria
Eventuali immagini e video, possono essere inserite servendosi degli strumenti predisposti e in caso voglia servirsene l'Autore dovrà richieder l'abilitazione del proprio account all'invio di immagini.
La redazione potrà decidere la non pubblicazione dell’articolo senza che da tale fatto possa derivare alcuna doglianza .
Gli articoli troppo lunghi o troppo corti o con contenuto osceno o diffamatorio o copiato sono fra quelli che hanno la più alta probabilità di non essere pubblicati.
Gli articoli che dovessero essere richiesti da terze parti e ceduti a titolo oneroso produrranno una percentuale del 50% a favore dell’Autore

L'Autore avrà facoltà di inserire pubblicità di Google AdSense nei propri articoli e per farlo e incassare i relativi guadagni generati dovrà munirsi di apposito account Google
Gli Autori i cui articoli saranno pubblicati accettano tutte le condizioni sopra dette.


poesie report on line