01192017Gio
Last updateMer, 18 Gen 2017 9am

Ritirate in tutta Italia le caramelle Fini Boom Vapire Gum per una quantità eccessiva del colorante E 133 Blu brillante


caramelle vampire fini ritirate dal mercato
Nell’ottica di tutela ed informazione dei consumatori Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, segnala che il 31 marzo scorso è stato avviato il ritiro sul territorio nazionale delle caramelle per bambini Fini Boom Vampire Mouth Painter con bubble gum.

 

L’avvio della procedura è partito dopo un controllo dei Nas di Brescia che avrebbe scoperto la presenza di una quantità eccessiva del colorante E 133 meglio noto con il nome di blu brillante Fcf. Sono state le indagini chimiche sui campioni da parte dell’Istituto sperimentale zooprofilattico di Brescia, a verificare una quantità di colorante variabile da 454,4 a 493,2 mg/kg a fronte di un limite massimo di 300 mg/kg.
Da sottolineare che il richiamo ha riguardato due lotti identificati con i dati alfanumerici 7980-H e 8037-H, con scadenza il febbraio 2016.
I dolciumi in questione sono distribuiti in esclusiva in Italia dalla “Casa del dolce” di Bologna, ma fabbricati dalla società spagnola Fini Golosinas situata a Molina de Segura (Murcia).


Giovanni D'Agata


poesie report on line