Azienda modenese condannata da Garante della Concorrenza e del Mercato L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha condannato l'Auto Service srl di Modena ad una sanzione amministrativa di 9 mila seicento euro per aver diffuso attraverso il proprio sito Internet una fattispecie di pubblicità ingannevole.

La richiesta di intervento del Garante era stata avanzata nell'ottobre del 2006 dal nucleo commerciale della Polizia municipale di Modena, per conto di una ditta concorrente.
Nella pubblicità si promuovevano servizi di autonoleggio con o senza autista mediante pulmini sino a 16 persone e vetture e pulmini 9 posti che la società, che al momento della diffusione del messaggio, l'azienda modenese non poteva erogare perché priva dell'abilitazione.

Gli operatori del comando di viale Amendola hanno potuto appurare che l'Auto Service ha svolto attività di autonoleggio con conducente senza la prescritta autorizzazione.

Il Garante ha così stabilito che il messaggio non era veritiero e appariva ingannevole stabilendo la misura della sanzione.
Nessuna connessione internet