Pin It

XXV Stagione concertistica profonda, irresistibile ... leggera: la classica - Venticinque anni di Musica a Lucera

Presentazione stagione 2008


Profonda, Irresistibile ... Leggera: la Classica è il titolo scelto quest’anno dall’Associazione Amici della Musica “Giovanni Paisiello” di Lucera (FG) per la nuova stagione che si inaugurerà il 19 gennaio 2008.

Un anno particolare, quello appena cominciato, per l’Associazione che celebra i venticinque anni di attività fatta non soltanto di concerti, ma anche di grandi eventi (oltre cinquecento) con esibizioni di alcuni dei più grandi nomi del panorama musicale internazionale come, per esempio, il Primo violino dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, il Primo Violoncello dell'Orchestra di Santa Cecilia, Alirio Diaz, Ylia Grubert, Benedetto Lupo, Alessio Bax, Aldo Bertolo, e tanti altri.
E poi fatta di corsi per giovani musicisti di Capitanata, di master per talenti provenienti da tutta Italia e da altri Paesi, dando a tutti la possibilità di esibirsi nella Sala “Paisiello”, senza contare le conferenze, le serate di teatro musicale, i concerti di beneficenza, le lezioni, le programmazioni di percorsi formativi dagli scolari delle scuole elementari a studenti di scuole medie inferiori e superiori fino a studenti universitari. Infine, venticinque anni in cui sono stati raccolti attestati prestigiosi e riconoscimenti importanti: l’ultimo, proprio quest’anno, dalla Regione Puglia e prima dalla Presidenza della Repubblica.

Celebrare venticinque anni di arte vissuta e nutrita da un'intera città significa riconoscere una storia di sviluppo sociale, culturale ed emotivo. Venticinque anni trascorsi ponendo Lucera al centro del mondo musicale italiano e non solo.

“Siamo orgogliosi di aver donato, di aver creato un'opportunità educativa unica, di aver condiviso la necessità di vivere la creatività, di aver costruito uno spazio interiore fatto di bellezza e nobiltà”, dichiarano le due anime della Paisiello: la professoressa Elvira Calabria e il Maestro Enzo Mastromatteo che, un quarto di secolo fa, lanciarono una sfida con il coraggio di un'intelligenza e vitalità senza pari, con un senso di modernità ed un intuito che la storia ha premiato.

La stagione che sta per cominciare insisterà ancora di più sul teatro musicale, sulla tradizione della nostra operetta, ma anche sul patrimonio cameristico, che ha reso la Paisiello un punto di riferimento nel panorama musicale italiano. Sarà una stagione di celebrazione e di apertura sul futuro, sarà anche una stagione di grandi domande, e l'apertura di un nuovo corso che ci auguriamo di lunga vita.

Si comincia il 19 gennaio con un Gran Gala dell’Operetta che inaugurerà ufficialmente la XXV Stagione. Ad esibirsi il popolare tenore Andrea Binetti con il soprano Gisella Sanvitale e Nunzio Aprile al pianoforte.
Si prosegue il 3 febbraio e si ritorna alla musica da camera con l’Ensamble “G. Paisiello”
La serata del 23 febbraio sarà dedicata all’Opera: canteranno il soprano Dolores Calducci, il tenore Sabino Martemucci, il mezzosoprano Bruna Greco, il basso/baritono Antonio Stragapede, con l’accompagnamento al pianoforte di Massimiliano Picuno e la presentazione musicologia a cura di Valentina Colleoni.
L’8 marzo ancora musica da camera con il pianista Carlo Palese con un programma incentrato su Chopin.
Il 29 marzo il secondo Gran Gala dell’Operetta con “La principessa della ciarda”. Canteranno ancora Andrea Binetti, Gisella Sanvitale, Sabino Martemucci e Dolores Carlucci, con l’accompagnamento al piano di Nunzio Aprile.

I tre successivi appuntamenti avranno per protagonista i “forti” con la giovanissima pianista Beatrice Rana, nuovo talento emergente, che suonerà il 12 aprile, poi il 3 maggio sarà la volta di Luigi Di Fino al clarinetto e Paolo Cuccaro al pianoforte e, infine, 24 maggio un concerto del pianista Domenico Monaco.
Il 21 giugno sarà un appuntamento dedicato al violoncello con Andres Diaz che suonerà a Lucera in una eccezionale anteprima del concerto che terrà a Roma.

Dal mese di dicembre, infine, le celebrazioni per i venticinque anni si faranno più intense. Si parte con un concerto dell’Ensemble “G. Paisiello”, formazione musicale composta per l’occasione da Domenico Monaco al pianoforte, Maria Saveria Mastromatteo al violino e Francesco Mastromatteo al violoncello. Si prosegue il giorno 20 con una novità assoluta: “Il musical americano” con la voce del soprano Francesca Placanica e il talento del pianista Luca Bruno.
Il mese si conclude con un’altra serata dedicata al violoncello. Ospite sarà Josextu Obregon.

Profonda, Irresistibile ... Leggera: la Classica, ecco la nuova stagione degli Amici della Musica che, con questo cartellone, hanno voluto festeggiare con brio e tante novità i loro primi venticinque anni.

Per informazioni:
Associazione Amici della Musica "Giovanni Paisiello"
Via Bozzini, 8 (vicinanze Piazza Duomo) - Lucera
Sito internet: www.amicimusicapaisiello.it
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 0881-542027 - 328–4064980

Pin It

Commenti

Potrebbero interessarti