IL 31/03/2008, ore 17,30, per "LEZIONI DI CINEMA", Laboratorio d'Arte Cinematografica, sessione CINEMA STAGE, il regista MARCO CUCURNIA, già aiuto regista di Mario Monicelli, terrà lezioni di regia cinematografica agli allievi della Scuola Sperimentale di Cinematografia di Foggia. Alle ore 20,00, sessione CINEMA FORUM APERTA AL PUBBLICO, presso L'Altrocinema la proiezione del film "Solo Metro", al termine IL 14 marzo, ore 19,00, presso l'Auditorium Scuola Media Zingarelli di Foggia, gli allievi della Scuola di Cinematografia, 1° anno, saranno ospiti del Laboratorio Teatrale de La Bottega dell'Attore per le lezioni complementari di recitazione teatrale (I docenti del Laboratorio intervenuti: Michele Placido, Carlos Branca, Donato Placido, Fabio Vannozzi).

TRAMA: "SOLO METRO" di Marco Cucurnia. Con Anna Valle, Michele Placido, Eleonora Giorgi, Pietro Sermonti, Paola Carleo.

Quasi come in una partita a scacchi le vite dei vari personaggi si intrecciano sotto il segno del caso, della fortuna delle coincidenze. A Roma leggono tutti lo stesso giornale: Solo Metro, un free-press di informazione leggera sulla vita metropolitana. La pagina della cronaca interpreta liberamente storie di vita vissuta. Carla è una prostituta senza redenzione che incontra Andrea, aspirante sceneggiatore. Enrico è un borghese fedifrago sposato con Elvira, mamma di Anna che ama l'extracomunitario Said. Massimo assomiglia a un noto motociclista e ha lasciato Gualdo Tadino per la capitale e un concorso da geometra, incontra invece Giacomo, perdigiorno sulla soglia dei quaranta. Tra drammi e commedie finiranno tutti in prima pagina.

BIOGRAFIA DEL REGISTA

Marco Cucurnia è nato a Genova nel 1975.
Spinto da una passione per il cinema, a 18 anni lascia la sua città e va in Toscana, dove riesce a conoscere Mario Monicelli.
A Roma inizia così una collaborazione di più di dieci anni con il grande regista.
Nel 1996 i suoi primi lavori, come regista e come sceneggiatore.
Nel 2001 corona una sua aspirazione: raccontare Mario Monicelli; nasce così il documentario 'Mario Monicelli, l'artigiano di Viareggio' che viene presentato in anteprima al festival di Locarno 2002 e poi trasmesso dalla Rai.
Nel 2003 riceve due riconoscimenti dal Ministero della cultura e dello spettacolo: il primo per il cortometraggio 'Làlibi', il secondo per il film "SoloMetro" (2007) con Michele Placido e Anna Valle.

*** IL P R O G R A M M A ***

LEZIONI DI CINEMA
LABORATORIO D'ARTE CINEMATOGRAFICA
SCUOLA SPERIMENTALE DI CINEMA - FOGGIA
Cinema Stage - Cinema Ciak - Cinema Forum

Organizzato da
LA BOTTEGA DELL'ATTORE-TEATRO STUDIO DAUNO e ROTARY CLUB FOGGIA
CAPITANATA

In collaborazione con
CIRCUITO CICOLELLA CINEMA E CINECITTA' 3
Con il patrocinato :
ASSESSORATO AL MEDITERRANEO DELLA REGIONE PUGLIA, PROVINCIA DI FOGGIA,
ASSESSORATO CULTURA FOGGIA
Dal 25 GENNAIO 2008 al 30 APRILE 2008

Intervengono:
MICHELE PLACIDO
GIOVANNI VERONESI
MAURO BERARDI (produttore cinematografico)
MARCO CUCURNIA
DONATO PLACIDO
Per il cinema d'autore pugliese:
EDOARDO WINSPEARE
NICO CIRASOLA

CINEMA STAGE - CINEMA CIAK
Di seguito gli argomenti da trattare:
Cinema e letteratura - Linguaggio cinematografico - Narrazione
cinematografica - Scrittura della sceneggiatura - Scrittura filmica -
Adattamento filmico - Retorica del cinema - La parola e l'immagine -
Convenzione cinematografica - Il tempo cinematografico - Recitazione -
Azione filmica - Modalità tecnico-linguistiche dell'inquadratura - La
messa in inquadratura - Illuminazione dell'inquadratura Durata
inquadratura - Improvvisazione della storia attraverso il movimento
corporeo su immagini presenti nel testo - Improvvisazioni con linguaggi
verbali - Location - Simulazioni pratiche - Il montaggio digitale -
Colonna sonora e funzione della musica.

CINEMA FORUM
Proiezione di films e dibattiti aperti al pubblico con gli attori ed i
registi presenti in sala:
"Da Do Da", al termine dibattito con Nico Cirasola.
"L'ora di religione" al termine dibattito con Donato Placido.
"Solo Metro" al termine dibattito con Marco Cucurnia.
"Arrivederci amore, ciao", al termine dibattito con Michele Placido.
"I galantuomini", al termine dibattito con Edoardo Winspeare.
"Italians", al termine dibattito con Giovanni Veronesi.
"Le rose del deserto" al termine dibattito con il Mauro Berardi.