Governo regionale, autonomie locali, direzione aziendale, professionisti della salute del territorio e dell’ospedale, cittadinanza. Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} 25 OTTOBRE 2008 ore 9.30

Teatro di Città

CAIRO MONTENOTTE

segreteria organizzativa
Dr. Egidio Di Pede S.C. Medicina interna Ospedale di CAIRO
Tel 0195009270

Si ringraziano
per i l contributo logistico e culturale dato all’iniziativa:
il Comune di Cairo Montenotte,  l’As sessorato al la Salute della Regione Liguria,  l’Agenzia Sanitaria Regionale

L’obiettivo di ottenere partecipazione, decisione concertata, condivisione delle scelte con un ruolo decisionale efficace delle figure istituzionali, degli operatori e dei cittadini rap-presenta l’ideale di una “buona” società.


La cultura del lavoro diffusa in Val Bormida ha prodotto negli ultimi cinquanta anni una fusione straordinaria tra modelli di
sviluppo industriale e persistenti insediamenti rurali che hanno determinato il radicamento della popolazione anche in aree
disagevoli per accesso.

L’organizzazione del servizio sanitario si è adattata in questi ultimi trenta anni -dal 1978 ad oggi -seguendo una strada che cerca sempre di tutelare il diritto ed una buona sanità per tutti.
Non sempre tutti gli attori di questo scenario hanno avuto un luogo in cui poter confronta-rescelte , desideri, esigenze e politiche organizzative della salute.

Cosi oggi nasce un percorso che partendo da una tavola rotonda porti alla costruzione di un osservatorio permanente per le
POLITICHE DELLA SALUTE in Val Bormida.

Programma



Ore 9.30 Saluto delle Autorità
Introduce e modera il Sindaco di Cairo, Fulvio Briano, quale Presidente del Distretto Sociosanitario 6 Bormide

Claudio Montaldo Assessore alla Salute Regione Liguria

Flavio Neirotti Direttore Generale ASL 2 Savonese

Autorità politiche locali e nazionali

Ore 10.30  Interventi programmati

Modera Egidio Di Pede

Sindaci del Comprensorio
Claudia Agosti
Direttore Sanitario ASL 2 Savonese
Graziella Baldinotti Tizzoni
Direttore Amministrativo ASL 2 Savonese
Felice Rota
Direttore del Distretto Sanitario
Claudio Dessì
Direttore
S.C. Medicina di Base e Specialistica
Maurizio Modenesi,
Direttore
S.C. Assistenza agli Anziani ASL 2 savonese
Associazioni della Cittadinanza

Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta
Medici Ospedalieri

Conclude i lavori l’assessore Regionale alla Salute Claudio Montaldo

Partecipanti

-Assessore alla Salute della Regione Liguria
-Presidente del Distretto Sociosanitario Bormide
-Sindaci della Val Bormida
-Autorità politiche locali e nazionali
-Direttore Generale della ASL2 Savonese
-Direttore Sanitario ASL2 Savonese
-Direttore Amministrativo ASL2 Savonese
-Direttore
S.C. Medicina, Osp. S. Giuseppe di Cairo
-Direttore S.C. Medicina di Base Specialistica

ASL savonese
-Direttore S.C. Assistenza agli Anziani

ASL
Savonese -Agenzia Sanitaria Regionale
-Medici di Medicina Generale Pediatri di Libera Scelta

-Medici Ospedalieri
-Direttore del Distretto Sanitario
-Associazioni della Cittadinanza


OSPEDALE SANGIUSEPPE DI CAIRO

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet