Una forte scossa di assestamento di magnitudo 4,1 della scala Richter è stata registrata alle ore 18,38. Come previsto sale tragicamente il numero dei morti: 150 quelli accertati, 1500 il numero dei feriti, oltre 25mila il numero degli sfollati sparpagliati nelle varie tendopoli, ma il bilancio è destinato ancora ad incrementarsi. E purtroppo si riportano anche i primi arresti per episodi di sciacallaggio. LC

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet