Cerignola(FG) - Un pregiudicato di Cerignola, nel foggiano, 36 anni, percuoteva e violentava anche sessualmente la moglie di 30 anni e la figlia di 12. Esasperata dalle angherie del padre, la ragazzina ha chiamato "Telefono Azzurro" donde è derivato l' intervento degli agenti. L' uomo è un pregiuducato sottoposto a sorveglianza speciale. Sequestrati un coltello con cui minacciava le vittime e vari dvd pornografici.
L.C.

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet