La malattia che in Kenya ha ucciso 16 persone non ha ancora un nome. La malattia si manifesta con sintomi molto simili a quelli delle febbri emorragiche note, ossia con diarrea, vomito e sanguinamento da naso e occhi. I casi, rende noto la rete della Societa' internazionale sulle malattie infettive (Isid) sono avvenuti nella zona Bungoma, al confine con l'Uganda.
L.C.
Nessuna connessione internet