A Marina di Gioiosa Ionica è stato scovato e arrestato un boss della ndrangheta latitante dal 2005 e tra i trenta più pericolosi latitanti. Si tratta di Salvatore Coluccio, fratello di Giuseppe, arrestato lo scorso anno in Canada. Il suo clan è considerato ai vertici del traffico internazionale di cocaina, settore dove i calabresi godono di rapporti privilegiati con i narcotrafficanti sudamericani.
L.C.