peace cupTermina con una sconfitta ai rigori l'avventura in Peace Cup dei bianconeri. I tempi regolamentari non bastano a far sbloccare il risultato. Dopo il rigore parato da Buffon, Del Piero spreca banalmente il penalty decisivo . Una gara a senso unico nella quale i bianconeri si rendono protagonisti soprattutto per leggerezza.
La Juve parte con il piede giusto controllando agevolmente la prima parte della gara. Al 12' Felipe Melo sfiora il palo con un tiro rasoterra. Al 30' i bianconeri vicini al vantaggio: lancio di Melo, sponda di Camoranesi per Iaquinta che di testa manca il tapin vincente.

Nella ripresa i due allenatori ripropongono le stesse formazioni con le quali hanno chiuso la prima frazione. La Juve appare più spenta e macchinosa rispetto al primo tempo e gli inglesi provano a rendersi pericolosi spingendo il piede sull'accelleratore e guadagnando due corner consecutivi.

Al 11' Ferrara prende le contromisure: dentro Zanetti, fuori Marchisio e cambio di modulo passando al 4-2-3-1.
Nel giro di pochi minuti l'attacco bianconero spreca due clamorose palle gol, prima con Trezeguet al 17', poi 5 primi più tardi con Iaquinta. Ancora sciupi al 32' con Zebina ed al 43' ancora con Iaquinta.
Nell'extra time Trezeguet ci prova con una bella rovesciata ma l'estremo difensore inglese intercetta la sfera.
La fatica comincia a farsi sentire e l'Aston Villa si avvicina alla rete con Albrighton.
I tempi supplementari terminano inspiegabilmente circa 4 minuti prima; evidente il disappunto degli uomini in campo.
Ai rigori gli inglesi mettono a segno il primo con Bannan, sbaglia Iaquinta, fallisce anche Sidwell, segna Trezeguet, replica Lowry, gol di Amauri, rete di Young, dentro Melo, errore di Herd e tiro centrale di Del Piero parato dal portiere ''ballerino'' dell'Aston. Ad oltranza segna Cueller e sbaglia Legrottaglie. La Peace ed il montepremi in palio vanno all'Aston Villa.



Juventus-Aston Villa 3-4 d.c.r. (0-0 d.t.s.)

SEQUENZA RIGORI: Bannan (A) goal, Iaquinta (J) parato, Sidwell (A) alto, Trezeguet (J) goal, Lowry (A) goal, Amauri (J) goal, Ashley Young (A) goal, Felipe Melo (J) goal, Herd (A) parato, Del Piero (J) parato, Cuellar (A) goal, Legrottaglie (J) alto


JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Zebina, Legrottaglie, Chiellini, Molinaro (40’ Grygera ); Camoranesi (st 45' Del Piero ), Felipe Melo, Marchisio (st 11’ Zanetti ); Giovinco (st 46’ Amauri ), Iaquinta ; Trezeguet . All. Ferrara

ASTON VILLA (4-4-2): Guzan ; Lichaj, Davies, Cuellar, Shorey (st 29’ Lowry); Albrighton , Reo-Cocker , Sidwell, Young; Carew (st 46’ Herd), Weimann (st 29’ Bannan). All. O’Neill

ARBITRO: Blom

NOTE: ammoniti Felipe Melo, Lichaj


Marco Spadavecchia
http://www.nerosubiancoweb.com/