Una delegazione di parlamentari italiani passerà il Ferragosto in alcuni istituti penitenziari. L'evento rischia di trasformarsi in una gigantesca operazione di facciata. Cosa faranno i nostri politici dopo aver visto come sono ridotte le carceri? Quali parole useranno per descrivere le condizioni disumane in cui vivono i carcerati? Come spiegare la mancanza di personale all'interno dei penitenziari? Tutto si risolverà in discorsi di circostanza; nulla verrà fatto. E' molto più semplice fare proclami e spiegare il sovrafollamento delle strutture detentive come il risultato di una politica sulla sicurezza dura e mirante finalmente a garantire maggior ordine nelle nostre città.
Nessuna connessione internet