trofeo timEcco il primo vero antipasto del prossimo campionato; tanta grinta, tanto cuore e belle giocate quelle che hanno visto trionfare la Juventus…
Subito Inter-Juve con la vittoria dei bianconeri ai rigori, poi il derby dà i 3 punti alla squadra di Mourinho, infine la partita Milan-Juventus si conclude per 0 a 2…

Inter – Juventus: inedita coppia offensiva per Mourinho che si affida a Mancini e Quaresma con dietro Stankovic, ma dopo pochi minuti mette in campo Milito e Balotelli per aumentare la spinta offensiva.
Il primo gol del trofeo porta la firma di Thiago Motta che supera Buffon con un delizioso tocco sotto, ma alla mezz’ora viene espulso Materazzi per proteste dopo aver provocato rigore su Amauri, Julio Cesar para; ma a pochi minuti dalla fine, Rivas, messo in campo da Mourinho fa un brutto errore e concede ad Amauri la rete del pareggio.
Ai rigori decisivo l’errore del baby-Santon, mentre il gol decisivo per la Juventus è quello di Legrottaglie.

Milan – Inter: ecco il secondo derby del precampionato; un Milan che schiera da subito il neo acquisto Huntelaar, che mette in mostra la sua classe e l’intesa con Pato, ma con un Dinho spento non si va lontani. Ottima prova di Abate, ma il gol è di Balotelli, al 24’ con il solito errore difensivo sui calci piazzati per il Milan che lascia l’italiano libero di colpire e trafiggere Storari di testa.

Milan – Juventus: doveva essere la partita del rilancio, un gol, una vittoria per la squadra di Leonardo. Niente di tutto questo, purtroppo, la Juve fa la partita e vince per 2 reti a 0 con i gol di Amauri (capocannoniere del torneo con 2 reti) al 14’ e Iaquinta al 32’.
L’unica nota positiva di questa partita, per il Milan, è il gol segnato da Inzaghi, in fuorigioco e la dinamicità di Abate e Di Gennaro.


Redazione di
www.ecalcioblog.it

Commenti

Potrebbero interessarti