Una manifestazione non autorizzata dell' opposizione, organizzata per protestare contro la giunta militare salita al potere nove mesi fa con un colpo di stato, è stata repressa nel sangue all' interno dello stadio di Conakry. Al Centro ospedaliero di Donka sono stati contati 58 cadaveri, e secondo la Croce Rossa molti altri sono stati portati nella sede della giunta.

Commenti

Potrebbero interessarti