L' Inter non riesce a decollare in Champions e ottiene il terzo pareggio in altrettante partite. La Dinamo Kiev si porta in vantaggio al 5', ma al 40' ci pensa Stankovic a segnare il gol dell1-1; al' 40' Lucio segna un' autorete e regala il momentaneo vantaggio agli ucraini. All' inizio della ripresa ci pensa Samuel a riportare il risultato in parità.
La Fiorentina conquista un' importante vittoria contro gli ungheresi del Debrecen che già al 5' passano in vantaggio, ma i viola rispondono con una tripletta in meno di un quarto d' ora: Mutu al 6', Gilardino al 10' e ancora Mutu al 20'. I padroni di casa tornano a sperare con il gol di Rudolf al 28' ma al 37' Santana ristabilisce le distanze. Nel finale, all'88', accorcia le distanze Coulibaly.

Nessuna connessione internet