Maxisequestro di giocattoli a Torino, nella zona del mercato di Porta Palazzo. La polizia municipale ha trovato, in tre negozi, oltre mille confezioni di pistole ad acqua, pupazzi di gomma, dadi magici e mazzette luminose prive del marchio Ce o, in altri casi, con marchio non conforme alla direttiva comunitaria. Denunciati due cittadini cinesi.