Nel corso di indagini, successive ad alcune morti "sospette" per overdose, a seguito di assunzione di dosi letali di eroina, i Carabinieri hanno avviato una serie di controlli,

monitorando numerosi spacciatori per individuare partite di eroina probabilmente tagliata male. Nel corso dell'attività 4 cittadini Nigeriani pregiudicati, tra cui una donna, che trafficavano eroina trasportandola nel loro stomaco, proveniente dalla Turchia, sono stati scoperti ed arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Frascati nella zona Torraccio di Torrenova, periferia sud di Roma. Tra i 4 arrestati c'è anche un latitante già indagato e ricercato dalla D.D.A. di Napoli, per traffico transnazionale di sostanze stupefacenti del marzo scorso per un'indagine dei Carabinieri. Oltre 1,2 kg di eroina ancora in ovuli è stata sequestrata, e verrà analizzata per capire se si tratta della partita di droga killer.

 

 

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet