La ricetta culinaria della nostra amica e chef Giovanna Nobile

 

 

Per l'impasto:

250 g. di farina 00,

1/2 cubetto di lievito di birra,

1/2 cucchiaio di malto,

1 cucchiaino di sale,

2 cucchiai di olio extravergine di oliva.Pizza_con_spinaci_e_ricotta_41

 

Per il ripieno:

300 g. di spinaci,

100 g. di ricotta,

20 g. di pinoli,

20 g. di uva passa,

2 cucchiai di grana grattugiato,

2 cucchiai di olio extravergine di oliva,

1 aglio,

noce moscata.

 

 

Per la preparazione dell’impasto fate con la farina la fontana, aggiungete al centro l'olio, il lievito, il malto e iniziate a lavorarlo, aggiungendo mano a mano acqua tiepida nella quale avrete sciolto il sale. Lavorate energicamente l'impasto, fino a quando diventa liscio e non più appiccicoso; formate un panetto e ponetelo in un recipiente, copritelo con un panno umido e mettete il tutto in un luogo tiepido e privo di correnti d'aria a lievitare.

Intanto che l'impasto lieviti preparate gli spinaci: fate soffriggere l'aglio nell'olio, unite gli spinaci, precedentemente mondati e lavate, e saltateli velocemente in padella, in modo che mantengono il loro colore brillante e la loro croccantezza; unite l'uva passa, precedentemente ammollata e strizzata e i pinoli, mescolate bene, fate saltare ancora per un istante e poi fate raffreddare il tutto.

A questo punto unite agli spinaci la ricotta, il grana e un pizzicone di noce moscata grattugiata al momento; mescolate bene per amalgamare il tutto.

Quando l'impasto sarà lievitato, lavoratelo brevemente per sgonfiarlo, stendetelo sulla carta forno, spalmate la farcia di ricotta e spinaci, e cuocete in forno, preriscaldato a 200°, per circa 15 - 20 minuti.

 

 

 

Giovanna Nobile

www.lacuocaeclettica.blogspot.com