Pin It
Firenze 27 febbraio 2010. Alle ore 12 di oggi si è chiusa la possibilità di presentare le candidature per le consultazioni regionali del 28 e 29 marzo. Per le candidature a Presidente della Regione la competenza era quella della Corte d’Appello di Firenze ed entro i ternini sono state presentate le candidature di:


Enrico Rossi, sostenuto da Partito Democratico-Riformisti Toscani, Sinistra Ecologia e Libertà, Federazione della Sinistra (Rifondazione Comunista e Pdci) e Italia dei Valori.

Monica Faenzi, sostenuta da Pdl e Lega Nord.

Francesco Bosi, sostenuto dall’Udc.

Alfonso De Virgiliis, sostenuto dalla lista Bonino-Pannella.

Ilario Palmisani, sostenuto da Forza Nuova.

La Corte d’Appello ha accolto le dichiarazioni di presentazioni della candidatura. Attualmente sono in corso le verifiche per accertare se ciascuno dei candidati abbia, come previsto della legge, le liste collegate in almeno 6 delle 10 province toscane. La verifica viene effettuata da parte dell’Ufficio centrale regionale presso la Corte d’Appello di Firenze, che riceve le comunicazioni dai tribunali provinciali.

Due sondaggi delle ultime ore, resi noti da due diversi e affidabili istituti di livello nazionale, Lorien Consulting e Crespi Ricerche danno il seguente risultato:

Lorien Consulting, Enrico Rossi 56,3%; Monica Faenzi 34,2%; Francesco Bosi 6,2%: Alfonso De Virgiliis 3,4%.

Crespi Ricerche: Enrico Rossi 53%; Monica Faenzi 39%; Francesco Bosi 5%; Alfonso De Virgiliis 3%; indecisi 23,6%.


Cesare Monteleone

 

 

 

 

Pin It

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet