Pin It

L' Inter si aggiudica il derby d' Italia battendo i bianconeri per 2-0. Juve in dieci uomini dal 37' per l' espulsione di Sissoko. I gol nella ripresa, ad opera di Maicon e Eto'o, permettono ai nerazzurri di riportarsi momentaneamente primi in classifica, in attesa del derby romano di domenica pomeriggio.

 

 

C_3_Media_1036537_immagineMourinho festeggia nel migliore dei modi la sua centesima panchina ufficiale alla guida dell' Inter, mettendo in cassaforte tre punti delicatissimi e preziosi per il proseguimento del campionato, anche se parte dell' attenzione era riservata già al big-match di martedì contro i campioni d' Europa del Barcellona. Lo Special One schiera Milito come unica punta e dietro di lui il tridente formato da Pandev, Sneijder e Eto'o, mentre la squadra di Zaccheroni risponde con la coppia di attacco Del Piero-Iaquinta con alle spalle il brasiliano Diego. Gli ospiti sembrano padroni del gioco nei primissimi minuti di partita, ma Julio Cesar si fa trovare sempre pronto tra i pali, poi ci pensa l' olandese Sneijder a mettere i brividi alla squadra ospite, con una delle sue solite punizioni dalla distanza che termina di un soffio sopra la traversa. Ancora Sneijder impegna severamente Gigi Buffon con un tiro dal limite su cui il portierone juventino non si fa trovare impreparato. Al 37' Sissono, dopo un duro intervento in tackle su Zanetti viene espulso per doppia ammonizione e, a farne le spese, è capitan Del Piero che deve lasciare il posto a Poulsen facendo buon viso a cattivo gioco...


Alla ripresa dei giochi Mourinho lascia negli spogliatoi Thiago Motta per Stankovic e mette alle corde gli avversari che devono arginare le veloci incursioni di Milito e del camerunense Eto'o che più volte si lasciano sfuggire il gol del vantaggio. Al 55' Balotelli entra al posto di Pandev, ma dato che stasera le punte ritardano a mettere la palla in rete, ci pensa al 75' il terzino Maicon che, dopo essersi liberato di Amauri, con un gran destro da fuori area insacca la sfera alle spalle di Buffon: 1-0 per l' Inter.


La risposta bianconera non arriva e i padroni di casa prendono pieno possesso del campo e, dopo qualche minuto dal gol, Balotelli coglie in pieno l' incrocio dei pali sugli sviluppi di un calcio piazzato dai 35 metri su cui nulla avrebbe potuto il portiere della Nazionale italiana. In pieno recupero Muntari cicca un diagonale, ma il tiro si traforma in un assist perfetto per Eto'o che non può sbagliare e arrotonda il risultato: 2-0. Nell' esultare il camerunense si toglie la maglia e si becca l' ammonizione, ma la gioia di San Siro è troppo grande e l' Inter può finalmente riprendersi il posto di capolista, in attesa che domenica si giochi il derby tra Lazio e Roma.


Nel dopopartita mister Zaccheroni è infuriato per la decisione arbitrale che è costata il rosso a Sissoko: "L'espulsione di Sissoko ha cambiato la partita: ma ditemi dove è il primo giallo, perché lo ha ammonito? A norma di regolamento non c'è nulla... Ora c'è ancora più distacco dall'Inter? Non si è mai vista in campo questa sera quella differenza, almeno fino a quando siamo stati 11 contro 11. Nel primo gol abbiamo sbagliato la pressione con Amauri al limite dell'area. Il secondo gol mi sembrava in fuorigioco".

 

 

INTER-JUVENTUS 2-0 (prmio tempo 0-0)
MARCATORI: Maicon al 30', Eto'o al 46' s.t.
INTER (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Zanetti; Thiago Motta (dal 1' s.t. Stankovic), Cambiasso; Pandev (dal 10' s.t. Balotelli), Sneijder (dal 44' s.t. Muntari), Eto'o; Milito. (Orlandoni, Cordoba, Materazzi, Muntari, Arnautovic). All. Mourinho.
JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Zebina, Cannavaro, Chiellini, Grosso; Sissoko, Melo, Marchisio (dal 33' s.t. Salihamidzic); Diego; Iaquinta (dal 27' s.t. Amauri), Del Piero (dal 41' p.t. Poulsen). (Manninger, De Ceglie, Legrottaglie, Camoranesi). All. Zaccheroni.
ARBITRO: Damato (Barletta)
NOTE: espulso Sissoko al 37' p.t. per somma di ammonizioni. Ammoniti Iaquinta, Samuel e Motta per c.n.r., Felipe Melo, Chiellini, Balotelli per gioco scorretto. Recuperi: p.t. 2'; s.t 3'.

 

 

Luigi Ciamburro

Pin It

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet