Pin It

La città di New York ha deciso di regolarizzare l'impiego delle modelle che non hanno ancora compiuto 18 anni.

L'utilizzo delle giovanissime modelle è un fenomeno molto diffuso; per questo New York ha deciso di regolarizzarne l'impiego, parificando di fatto le modelle minori agli "artisti bambini".

Le novità introdotte sono queste: le giovani non possono essere assoggettate a turni eccessivi, ma avranno diritto a 12 ore di pausa tra un lavoro e l'altro. Le baby modelle saranno assistite da un pediatra che controllerà il loro stato di salute e da un tutore che le seguirà negli studi scolastici.

Non potranno sfilare oltre la mezzanotte e i soldi da loro guadagnati saranno gestiti da un tutore.

Sono previste elevate sanzioni pecuniarie per chi viola la legge, e il divieto di impiegare modelle giovanissime nei casi di recidiva.

In Italia, è vietato il lavoro sotto i 16 anni di età, salvo consenso dei genitori.

Pin It

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet