Pin It

New Delhi, 15 dicembre - Ferita gravemente dal marito nella modalità più truce che si possa immaginare.

E' accaduto in India, a Nuova Delhi. Un uomo, dopo aver litigato con la moglie, ha conficcato nella fronte della donna un chiodo lungo tredici centimetri.

La lite era scaturita a causa del sospetto, nutrito dall'uomo, che la donna avesse una relazione extraconiugale.

Ad un certo punto, l'uomo ha legato la donna su una sedia, e, dopo averle imbavagliato la bocca, le ha conficcato il chiodo in fronte.

Dopo il delitto, è scappato facendo perdere per poco tempo le sue tracce. 

I bambini, che nel frattempo stavano dormendo, si sono svegliati e hanno trovato la mamma in quelle condizioni. Sono stati accanto a lei tutta la notte, fino a quando il vicino di casa, dopo aver sentito il loro pianti, è entrato nell'appartamento la mattina successiva. 

Poco dopo sono giunti i soccorsi. La donna è stata ricoverata in ospedale in gravissime condizioni. I soccorritori l'hanno trovata in una pozza di sangue. 

Il chiodo è stato conficcato nella fronte della donna utilizzando un martello. 

Dopo alcune ore il marito è stato ritrovato e arrestato. 

Pin It

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet