Pin It

Era senza casa e dedito all'alcool, ma un fatidico giorno di settembre ha deciso di investire i suoi ultimi soldi invece che in una birra, in un biglietto della lotteria nella stazione ferroviaria di Budapest.

"La commessa mi aveva detto che dovevo giocare sei numeri, ne mancava uno: le ho detto di aggiungere il 24". Così, László Andraschek, 55 anni ha vinto più di 600 milioni di fiorini.
"Cosa ho fatto con i soldi? Come prima cosa ho pagato i debiti, poi sono andato in bicicletta a un concessionario di auto per comprare una macchina". Poi ha comprato casa ai figli e ha in mente di costruire un rifugio per tossicodipendenti e donne vittime di violenza. Di sicuro è rimasto con i piedi per terra: "Sono diventato ricco ma non sono diventato una persona diversa. Ho potuto comprare una TV con grande schermo perché me lo posso permettere, ma non voglio comprarne tre perché me lo posso permettere". E intanto ha già fatto una donazione a un rifugio per senzatetto.

Pin It

Commenti

Potrebbero interessarti