Pin It

 

polizia di stato

Treviso, 24 febbraio - Un nuovo omicidio si è verificato a Conegliano Veneto, in provincia di Treviso.

Il fatto è avvenuto oggi, intorno a mezzogiorno, in Via Friuli. Un uomo, dopo aver ammazzato la madre buttandola dall'ottavo piano di un palazzo, ha chiamato la polizia: "Ho ucciso mia madre, sono stato io", sono le poche parole che ha pronunciato al telefono.

Gli agenti del Commissariato di Conegliano, dopo aver ricevuto la chiamata, si sono subito diretti nel luogo indicato dal presunto assassino, lo hanno prelevato e arrestato.

L'omicida, Moreno Coletti, è un uomo di trentasei anni, con problemi di droga; ha ucciso la madre, che è morta sul colpo, per motivi forse legati a questioni economiche, sui quali gli inquirenti devono ancora fare luce.

La vittima si chiamava Paolina Saporosi, e aveva 65 anni.

Pin It

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet