Riuscitissimo il pesce d'aprile, ideato dall’avv. Eugenio Gargiulo, 43 anni di Foggia, già noto per la sua presenza massiccia sul web ove si cimenta in commenti serissimi ed interessanti alle più recenti sentenze giuridiche ma, nel contempo, talvolta si diverte a lanciare notizie più fantasiose e divertenti, come quella degli avvocati restati in mutande per posare per un calendario sexy allo scopo di reagire alla crisi economica che attanaglia anche ilo settore dell’avvocatura .

Ovviamente, non è stato messo sotto contratto da Mediaset per recitare in una fiction insieme al famoso Gabriel Garko. Eppure in molti hanno abboccato, dimenticandosi che oggi è 1 aprile. La 'notizia' è stata rilanciata da diversi siti web ed è finita persino su alcune autorevoli agenzie stampa nazionali.  Il fantomatico ingaggio dell’avv. Eugenio Gargiulo da parte di Mediaset è stata solo un simpatico scherzetto dedicato a tutto il popolo degli internauti , nonchè agli addetti ai lavori in particolare. Non se la prenda il bravo attore Gabriel Garko  per l'accostamento improprio e fantasioso del suo nome.

La "notizia" era rimbalzata su diversi siti web  e diverse agenzie , poi, prontamente smentita a seguito di eventuali ricerche di conferma effettuate .

Che dire? Un pesce d'aprile davvero con i fiocchi. Commenta l’avvocato burlone Eugenio Gargiulo: "Nella giornata di oggi ho ricevuto complimenti per l’ingaggio per la fiction Mediaset '' da ogni parte d’Italia  in tanti mi hanno espresso la loro soddisfazione per una scelta  che 'ti sei davvero meritato', hanno aggiunto i più generosi!".

Ma la chiamata ad interpretare una fiction  è stato soltanto "un simpatico scherzetto” dedicato a tutti i lettori del blog tenuto sul web dal fantasioso e geniale avvocato foggiano.

"Chi mi conosce da tempo - conclude l’avv. Eugenio Gargiulo - sa che le probabilità che io possa recitare in una fiction Mediaset , senza nulla togliere alle mie potenziali qualità interpretative , sono davvero pochissime...".

"Mi scuso naturalmente con i bravi giornalisti italiani che, senza dubbio in buona fede, hanno rilanciato la 'notizia' contribuendo alla buona riuscita del mio spassoso pesce d'aprile!".

BUON PESCE D'APRILE A TUTTI!

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet