Si è svolta Domenica 29 giugno 2014 la XV Edizione della manifestazione “MARE SENZA BARRIERE” organizzata dal Circolo Nautico Adventure Club Foggia, evento che intende coniugare la passione per il mare e la navigazione ad un’azione di sensibilizzazione a sostegno delle disabilità.

A seguire, i numeri della manifestazione:
140 partecipanti tra ragazzi, accompagnatori e/o genitori
50 ragazzi diversamente abili in rappresentazione di 7 associazioni ( Arda – Straordinariamente abili – Ragioni del cuore e RSSA il Sorriso di Foggia, il Delfino di Manfredonia, L’Agape di Volturara Appula e i Diversabili di Lucera)
Erano presenti inoltre 2 squadre esterne: Croce Rossa Italiana e Protezione Civile “ I Falchi di Foggia”
oltre le 12 imbarcazioni private - tra gommoni e barche – di proprietà dei soci dell’Adventure Club.
Al seguito dell’evento, anche un’imbarcazione tipo peschereccio omologata per l’occasione per trasportare 40 persone, messa a disposizione dal presidente della Cooperativa Albaradan di Manfredonia , sig. Nunzio Stoppiello; come spesso capita però con i mezzi meccanici, il natante ad un certo punto ha manifestato qualche problema ma la prontezza di spirito non è mai mancata agli uomini di mare e tra il doppio giro di imbarchi per soddisfare le tante presenze e l’aria buona di mare, la gommonata si è felicemente conclusa anche perché Il sig. Stoppiello ha persino offerto una frittura di pesce per tutti i partecipanti
Importantissima e fondamentale la presenza di ben 6 sponsor : Nautica Guglielmi, R.S.S.A Il Sorriso, Marina del Gargano, Ristomatic, Silac e Gitto grafiche. Gruppo Telesforo di Foggia.
La manifestazione ha visto quale Porto di partenza ed arrivo la Marina del Gargano di Manfredonia, nuova realtà portuale della provincia; successivamente, tutti i partecipanti si sono trasferiti presso il Lido del 21 Reggimento Artiglieria Terrestre “Trieste “ di Foggia, guidata dal colonnello Gaetano Ricciardelli, diventato oramai un punto fermo di questo fantastico appuntamento estivo. L’evento ha goduto del Patrocinio della Regione e del comune di Manfredonia e del Comitato Provinciale del CONI.
In seno alla manifestazione si è, come da tradizione, svolto il Premio Walter Ciuffreda, consistente in un aiuto in denaro consegnato, da parte della propria famiglia alle associazioni da Matteo Ciuffreda.
“Una giornata di solidarietà all'insegna dello sport, della natura e del tempo libero” dichiara il Presidente Gianfranco Calderisi “I ragazzi che partecipano all’iniziativa fanno tutti riferimento ad associazioni di volontariato del territorio della Provincia di Foggia, impegnate in attività di sostegno ed assistenza nei diversi ambiti sanitari, sociali e culturali della disabilità che partecipano a questa vera e propria festa del mare che si svolge sin dal 1997 in uno degli scenari più incantevoli ed incontaminati del Mediterraneo.”
“Protagonisti assoluti della giornata sono stati il rispetto del mare e dell’ambiente e l’esaltazione della cultura dell’accoglienza della diversabilità” conclude Calderisi “sia negli aspetti della vicinanza solidale sia in quelli dell’inclusione della differenza e del superamento delle barriere.
Anche quest'anno la manifestazione si è svolta a Manfredonia e si sta pertanto avviando a diventare un appuntamento fisso che ci auspichiamo possa essere ripreso da tutte le associazioni sportive e del tempo libero presenti sul territorio, disponibili ad offrire a ragazzi diversamente abili un giorno di solidarietà.
Un doveroso ringraziamento anche agli uomini ed ai mezzi della GUARDIA COSTIERA che come ogni anno vigileranno e garantiranno la sicurezza in mare per tutti i partecipanti.”

 

Nessuna connessione internet