Niente da fare per i colleghi  “abogado” spagnoli, o per gli “avocat” di Francia, così come per gli  “Advokat“ tedeschi o i “ barrister“ inglesi.  

Perfino gli  Advocaat” olandesi e gli “Advogado”  portoghesi questa volta hanno dovuto cedere il passo , nella speciale classifica di fine anno , redatta dall’autorevole “Google Zeitgeist” , all’Italia che si è aggiudicata il primato europeo relativo  all’avvocato “più cliccato sul web” nel vecchio continente, grazie alla prodezza internazionale compiuta da un legale appartenente al Bel Paese, tale Eugenio Gargiulo da Foggia!

E' tempo di classifiche di fine anno anche per il web ove, a "farla da padrona" , in quanto ad autorevolezza della fonte, è da sempre la internazionale "Google Zeitgeist", ovvero la "Bibbia" su Internet delle annuali graduatorie stilate da quello che è considerato il più importante ed utilizzato "motore di ricerca" del web!

Tra le più svariate classifiche concernenti personaggi,e attività professionali, presenti nel "variegato mondo" del web spiccano alcune cosiddette di "settore" in quanto relative a vere e proprie "nicchie di mercato" del "mondo Internet", come nel caso della graduatoria relativa ad i nominativi degli "avvocati europei che ottengono maggiori contatti sul web".

E per il corrente anno 2014, il primato europeo in tale speciale classifica arride ad un giovane avvocato italiano: difatti, l'avv. foggiano Eugenio Gargiulo è stato proclamato dalla autorevole ed omniscente "Google Zeitgeist" come il "legale europeo più cliccato della rete" ! 

L’avv. Eugenio Gargiulo, foggiano, 44 anni, è stato “omaggiato” di un titolo onorifico che , seppur virtuale e non istituzionale, è da definirsi altrettanto prestigioso, sia per la importanza della “categoria di appartenenza” dello stesso, ovvero il mondo del “web” , sia per l’internazionalità del riconoscimento.

Preceduto da alcune citazioni sulle testate europee “Latin Free News” e “Wikinews” è , alla fine, arrivata per l’avv. Eugenio Gargiulo ( già proclamato per l’anno 2014 il “legale italiano più cliccato sul web”) anche la inattesa consacrazione internazionale di “avvocato europeo più cliccato sul web”, grazie al sondaggio effettuato dalla “Google Zeitgeist”  che mira a delineare il profilo e gli interessi dei “navigatori” su Internet ; la Google Zeitgeist rappresenta, pertanto,un’autorevolissima fonte, nonché uno specchio dell’ evoluzione di una parte della società civile, ovvero quella maggiormente a contatto con la tecnologia ed il suo utilizzo.

Il motore di ricerca più utilizzato "in rete" dal popolo degli internauti colloca, per quest'anno, il legale del capoluogo pugliese al primo posto in Europa della sua "Google Zeitgeist" non tanto in relazione alla "notorietà" raggiunta su Internet dall'avvocato foggiano quanto, piuttosto, tenendo conto di quelle che sono state le pagine dei vari siti e testate del web "prodotte" e "realizzate" grazie alla collaborazione attiva dell'avv. Eugenio Gargiulo, attualmente recensite in numero di circa 250.000!

La crescita esponenziale dei "contributi" presenti sui vari link-web relativi all'avv. Eugenio Gargiulo, pari a circa il 300% rispetto all'anno 2013, precedentemente "monitorato", è valsa al giovane legale foggiano, oltre all'altresì "riconfermato primato virtuale italiano" , anche, un'altrettanto importante ed autorevole citazione da parte di "Latin free news", ovvero una delle testate giornalistiche internazionali più "visitate" e "cliccate" al mondo dal "popolo degli internauti".

L'articolo della importante testata editoriale di lingua ispanica, in proposito, ha evidenziato il curioso "exploit" del legale dauno utilizzando il seguente tenore letterale: "Escluso dalla graduatoria finale di un concorso pubblico perché "troppo qualificato", si prende la sua rivincita su Internet, conquistando il titolo di "legale italiano più cliccato sul web"!

In effetti , l'avv. Eugenio Gargiulo era già in passato balzato agli onori della cronaca nazionale e del "circo televisivo mediatico" ( con partecipazioni al Maurizio Costanzo Show ,Uno Mattina alle Iene ed a Striscia la Notizia) poiché, dopo aver partecipato ad un concorso pubblico per un posto di "Capo Sezione del Personale", si era ritrovato "estromesso" dalla graduatoria finale dello stesso con la menzione di "sovradimensionato rispetto all' incarico da ricoprire". 

Poiché tutto, come spesso accade in Italia, si era "risolto in una bolla di sapone" , all' "indomito" Eugenio Gargiulo, legale esercitante presso il Tribunale di Foggia, non è rimasto che "consolarsi" con questo "curioso" e "sorprendente" quanto originale record virtuale conquistato, grazie alla sua costanza ed alla sua indubbia bravura, su Internet. La Google Zeitgeist 2014, ha, nuovamente, proclamato Gargiulo Eugenio "il legale italiano più cliccato sul web" , riconfermando anche per il 2014 , il medesimo risultato conseguito dal giovane avvocato foggiano nel triennio 2011/12/13; ed , ora ha ,contemporaneamente, sancito il suo primato anche in Europa, "incoronando" il medesimo avvocato italiano quale "il legale europeo più cliccato in Internet"! 

Foggia , 04 novembre 2014                                      
avv. Eugenio Gargiulo

Nessuna connessione internet