Monza, 30 marzo - È successo questa mattina ad Albiate, in provincia di Monza, intorno alle 11.30.

Un uomo di circa quarant'anni si è avvicinato ad un'anziana signora di 77 anni, che stava camminando in Via Marcona, e, dopo averle urlato frasi minacciose, l'ha aggredita con calci e pugni. 

L'anziana si è salvata grazie all'intervento dei passanti, che hanno fermato l'uomo costringendolo alla fuga.

ambulanza- foto di repertorio Un giovane ha tentato di inseguire l'aggressore, ma senza successo; il quarantenne è riuscito a fuggire. Le forze dell'ordine ora lo stanno cercando.

La donna è stata subito soccorsa e trasportata all'ospedale di Desio con ferite non gravi al corpo e al viso; agli inquirenti ha riferito di non conoscere nemmeno il suo aggressore, e di non sapere quindi il motivo del gesto.

Secondo quanto riferiscono i testimoni dell'accaduto, l'aggressore, che pare abbia origini italiane, avrebbe iniziato a seguire la donna, e poi le avrebbe urlato: "Ti ammazzo".

Un fatto simile è già accaduto qualche settimana fa a Carate Brianza.