Kobe Bryant è morto, lo riferisce tmz

Kobe Bryant, campione della Nba è morto a 41 anni in un incidente con il suo elicottero privato in California, nella contea di Los Angeles. Lo riporta il sito Tmz.

Secondo quanto riportato dal famoso sito, Bryant era a bordo del suo elicottero privato con altre quattro persone, tra cui il pilota. I testimoni oculari hanno parlato di un forte rumore proveniente dal motore prima che il veicolo precipitasse e prendesse fuoco.

Non sono fra le vittime la moglie Vanessa e le 3 figlie: Natalia, Bianca e la loro neonata Capri. Sull'elicottero c'era la figlia di 13 anni Gianna Maria.

Kobe, per anni, ha usato un elicottero per viaggiare. Era famoso per i suoi spostamenti quando giocava per i Lakers per trasferirsi dalla sua villa di Newport Beach fino allo Staples Center di Los Angeles.

Commenti

Potrebbero interessarti