Bonus mobilità,in 24 ore fondi esauriti e spuntano i furbetti

ll bonus mobilità, o come più comunemente chiamato bonus bici è già esaurito. In sole 24 ore dall’apertura del sito https://www.buonomobilita.it/ dove richiedere il rimborso per chi ha già acquistato, o del buono per chi invece vorrebbe acquistare ora una bici o un monopattino, ha terminato i fondi.

Sono circa 600 mila utenti gli utenti che sono riusciti ad ottenere il bonus dopo una giornata lunghissima sul sito creato per volontà del ministero dell’Ambiente. Già dopo pochi secondi dal lancio del sito i problemi erano innumemerevoli, piattaforma in crash o Spid delle poste che non permetteva l'accesso.

Il ministro Costa nella giornata di ieri ha dichiarato: "La partenza è stata in salita, come registrato, ma il portale sta funzionando, seppure lentamente. Io invito tutti a entrare nel sistema anche con calma, anche nei prossimi giorni, perché abbiamo appostato altri fondi ad hoc in legge di Stabilità e assicuro che tutti coloro che hanno una fattura o uno scontrino parlante al 2 novembre saranno rimborsati".

Stessa informazione che si trova sul sito

bonus bici fondi esauriti

Sono circa 600 mila gli italiani che sono riusciuti ad ottenere il bonus, purtroppo fra questi spunta qualche furbetto che ha messo in vendita il proprio bonus mobilità. 

Su una nota piattaforma di vendita e aste online c'è qualche furbetto(chiamiamolo così) che ha ben pensato di richiedere il bonus per poterci lucrare sopra. Hanno messo in vendita il bonus mobilità da 500 euro alla modica cifra di 399 euro alcuni aggiungendo persino i costi di spedizione.

Su uno di questi annunci si legge che il proprietario ha a disposione 3 buoni e che è disposto ad accompagnare personalmente l'acquirente.

Naturalmente speriamo che nessuno faccia l'errore di acquistare il bonus e che il Ministero dell'Ambiente si muova tempestivamente per bloccare questa vergognosa situazione.

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet