Come compiere operazioni in banca se non sei presente fisicamente

Se stai cercando informazioni su come effettuare operazioni bancarie a distanza in questo approfondimento troverai tutto quello che c’è da sapere.

Nello specifico oggi ti parleremo di alcuni strumenti utili a gestire il tuo conto anche se non sei presente o se per questioni di impedimento personale, non puoi recarti fisicamente presso la tua filiale. Vedremo quindi come e quando utilizzare il modello delega su conto corrente che trovi in formato fac simile da scaricare liberamente sul sito Deleghe360. 

Operazioni a distanza

Iniziamo col dire che non tutte le operazioni bancarie possono essere effettuate a distanza. CI sono rari casi per cui potrebbe essere richiesta l’esclusiva presenza fisica a meno che non vi siano gravi e comprovati impedimenti. Queste limitazioni dipendono dalle regole interne di una banca che, magari, potrà rifiutarsi di aprire un conto corrente a nome di una persona delegata da qualcun altro. In ogni caso con il lockdown abbiamo dovuto fare i conti con un concetto che continuerà a tornare prepotentemente nelle nostre vite, ovvero con le operazioni da remoto e a distanza. In una sola parola: smart

Delega sul conto corrente

La delega sul conto corrente è l’autorizzazione ufficiale ad un delegato di poter compiere operazioni sul conto corrente. Di solito questa può rivelarsi utile quando ci sono gravi impedimenti per l’intestatario del conto come malati o anziani. Per far sì che questo sia possibile occorre presentarsi preliminarmente in filiale con la persona delegata e firmare l’atto di delega nel quale saranno indicate le operazioni autorizzate. Questa procedura consente di nominare anche una seconda persona ma in ogni caso i delegati non potranno chiudere il conto oppure prelevarne tutto il saldo. Il delegato deve essere maggiorenne e dotato di un documento di identità valido. Lo strumento della delega sul conto corrente, quindi, consente di compiere un determinato set di operazioni mandando una persona di fiducia riconosciuta dalla banca. Le operazioni consentite, stabilite nel documento di delega, possono variare da istituto a istituto. Per informarti su quali operazioni possono essere delegate ti conviene passare nella tua filiale. 

Home-banking e ultime tecnologie

Il conto corrente può anche essere cointestato e, quindi, tutte le autorizzazioni sono equamente concesse ad entrambi gli intestatari. Si tratta di una soluzione molto utilizzata nei conti familiari o in quelli aziendali con più soci. Questa soluzione consente di gestire il conto assieme ad un’altra persona con cui si hanno rapporti personali oppure lavorativi ed è un modo per poter gestire le finanze anche se non si è fisicamente presenti. Infine ci sono gli evolutissimi servizi di home-banking che oggi consentono di effettuare la maggior parte delle operazioni bancarie e finanziarie direttamente dal nostro smartphone. Il mondo della tecnologia è così evoluto che i conti correnti, oggi, possono essere aperti e gestiti direttamente da casa o da qualsiasi posto al mondo. Basta avere una connessione e un dispositivo come PC, smartphone o tablet per pagare bollettini, chiedere prestiti o avere una panoramica sempre aggiornata delle entrate e delle uscite. 

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet