Assicurazioni temporanee: cosa sono e focus sull'assicurazione sci obbligatoria
Pin It

Come facilmente intuibile dal nome, le assicurazioni temporanee sono polizze valide solamente per un determinato periodo di tempo. Questo tipo di coperture esistono in diversi settori assicurativi, persino in quello auto e moto, ma nella categoria possono rientrare anche le polizze viaggio sanitarie e quelle per gli sport invernali. Facciamo insieme il punto della situazione.

Polizze temporanee: cosa sono?

Come anticipato, le polizze temporanee non sono altro che coperture assicurative valide solamente per un preciso arco temporale. In questa famiglia di prodotti esistono diverse tipologie di coperture, comprese quelle RC auto e moto, ma anche e soprattutto le assicurazioni viaggio sanitarie e quelle destinate agli sport invernali. Tra queste troviamo anche l'RC obbligatoria che tutti gli sciatori devono sottoscrivere dal 1° gennaio 2022.

Il vantaggio primario di una polizza temporanea risiede nel fatto che il premio sarà calcolato solamente sul periodo di tempo necessario, e non sull'annualità come accade per altri tipi di assicurazione. In parole povere, le assicurazioni temporanee permettono di ottenere un risparmio. Questo è il motivo per cui le assicurazioni viaggio sono proposte solitamente con entrambe le formule, annuale e temporanea.

In tale modo, il viaggiatore abituale potrà optare per il pagamento di un premio calcolato su base annua. Il viaggiatore occasionale invece, potrà decidere di attivare la copertura necessaria solamente per l'intervallo di tempo del viaggio programmato. A seconda della proposta, una polizza sanitaria può includere il rimborso delle spese mediche all'estero, l'assistenza H24, il rientro in patria e molto altro ancora.

Polizze sport invernali: cosa sono e a cosa servono

Ogni anno moltissime persone durante i mesi più freddi praticano sport invernali. Si tratta di attività sicuramente affascinanti, ma anche estremamente pericolose. La montagna infatti, è colma di insidie. Questo tra l'altro è uno dei motivi per cui la stipula di una polizza RC sciatori è diventata obbligatoria dal 1° gennaio 2022. Non è raro, tra l'altro, che gli infortuni di questi sportivi possano essere di una certa gravità.

In alcuni casi estremi ad esempio, potrebbe presentarsi la necessità di ricorrere all'elisoccorso. Una situazione di questo tipo significherebbe anche affrontare, oltre alle conseguenze fisiche dell'infortunio, anche quelle economiche per il soccorso stesso. Proprio per questo motivo, scopri l'assicurazione temporanea su Yolo, e vedrai che esistono diverse formule a seconda delle tue esigenze.

Sempre rimanendo in ambito sport invernali ad esempio, l'offerta Yolo prevede due diverse coperture, Silver e Gold. La seconda si differenzia dalla prima per una serie di garanzie accessorie supplementari che possono tornare parecchio utili. Tra questo possiamo menzionare la diaria giornaliera da ricovero e il rimborso delle spese legali in caso di controversie.

Indipendentemente da quale sia la proposta ritenuta interessante, se Silver o Gold, le polizze sono sottoscrivibili per un determinato periodo di tempo di 1,2 o 6 giorni, oppure per l'intera stagione. Ovviamente la prima soluzione è pensata per quegli sportivi occasionali che magari passano solamente un week-end in montagna a sciare, mentre la seconda per chi magari ha l'abitudine di praticare tutti i fine settimana o comunque per un periodo di tempo prolungato.

Pin It

Commenti

Potrebbero interessarti