insigle gol italia inghilterra
Gran bella partita della Nazionale Italiana under 21 che batte 1 a 0 l'Inghilterra all'esordio negli europei, con gol su punizione di Insigne. A Tel Aviv la squadra di Mangia domina in lungo e in largo la partita con il 58 per cento di possesso palla.

Ottimo il primo tempo degli Azzurri che hanno costruito azioni importanti sprecando quattro palle gol, Inghilterra che reagisce ad inizio secondo tempo andando in gol su colpo di testa da calcio d'angolo, rete che però viene annullata, giustamente, per evidente fallo del giocatore Inglese sul difensore Italiano.
Dopo lo spavento l'Italia reagisce immediatamente prendendo in mano il pallino del gioco.
Al 79simo la svolta, Verratti pesca Gabbiadini al limite dell'aria, l'attacante elude l'intervento del difensore e viene steso conquistando un calcio di punizione, sulla palla va Insigne che con una magia segna il gol decisivo.
Negli ultimi minuti l'Inghilterra ha cercato disperatamente il pareggio tuffandosi a capo fitto nella metà campo Italiana. Ultimo pericolo creato dall'Inghilterra una punizione da 25 metri all'ultimo secondo, bella punizione
ma grande volo del portiere Bardi che con una grande parata sigilla il risultato.
Da sottolineare tra le fila azzurre la bella prova di Donati, terzino destro, bravo in difesa, sempre attento nelle chiusure e nelle diagonali e puntuale nel farsi trovare pronto per supportare la fase offensiva.
Buona anche la prova di Verratti e Marrone già maturi e pronti a prendere le chiavi del centrocampo azzurro.
Nota di merito anche per Insigne che arriva stanco nel finale e non offre la giusta copertura, ma poi si fa perdonare con una punizione magistrale che vale i tre punti per l'Italia.
Unica nota stonata l'infortunio di Marrone ma l'Italia ha una rosa competitiva ed infatti stasera tutti i ragazzi scesi in campo hanno offerto prestazioni di alto livello.
La squadra azzurra conquista così il primo posto nel girone in virtù anche del pareggio pomeridiano fra Norvegia e Israele (2-2).