italia under 21 contro spagna

Dopo la finale dell'europeo 2012, anche l'europeo riservato alle nazionali under 21 vede come protagoniste dell'atto conclusivo Spagna e Italia. Anche questa volta gli iberici partono con i favori del pronostico, ma Devis Mangia e tutto il gruppo degli azzurrini sembra convinto della concreta possibilità di portare a casa il 6° titolo nella manifestazione continentale di categoria. Sfida di lusso in una cornice fantastica, si prevede infatti il tutto esaurito al “Teddy Stadium” di Gerusalemme.

Non sarà un'impresa facile per l'Italia: gli spagnoli sono imbattuti dal novembre 2009: 25 gare, 22 successi, con solo 9 gol subiti. Sicuramente i due uomini di maggior talento sono il trequartista del Malaga Isco e il centrocampista del Barça Thiago Alcantara, che hanno dimostrato finora di essere un livello superiore rispetto a tutti gli altri. Ma l'Italia ci crede perchè, come sottolineato anche dal c.t. spagnolo Lopetegui, non ha niente da invidiare ai coetani iberici: non mancano né le individualità, vedi Insigne e Verratti, né la coesione del gruppo.

Mangia sembra essere deciso a puntare su gli stessi undici che hanno battuto l'Olanda in semifinale, confermando ancora una volta Regini a sinistra al posto di Biraghi, e Fausto Rossi a far coppia con Marco Verratti sulla linea mediana; si è meritato la riconferma anche il match-winner della semifinale Fabio Borini che farà parte del tandem d'attacco insieme a Ciro Immobile.

 

 Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo alle 18 al “Teddy Stadium” di Gerusalemme:

Italia : Bardi; Donati, Bianchetti, Caldirola, Regini; Florenzi, Rossi, Verratti, Insigne; Immobile, Borini. All.: Mangia.

Spagna : De Gea; Montoya, Martinez, Bartra, Moreno; Koke, Illarramendi; Tello, Alcantara, Isco; Rodrigo. All: Lopetegui.

Arbitro: Matej Jug (SVN)

Commenti

Potrebbero interessarti