napoli-juve

La Juventus arriva al San Paolo senza paure e grazie a Chiellini passa in vantaggio al 10'.


Nel corso del primo tempo Vucinic sciupa due occasioni d'oro, la prima su assist di Vidal, solo davanti a De Santis e l'altra sempre su assist di Vidal, queasta volta di testa.
Nel finale del primo tempo il Napoli grazie a un gol di Gokhan Inler, ha trovato il pareggio. Decisiva la deviazione di Bonucci che ha spiazzato Buffon.

I bianconeri restano a +6 sulla squadra di Mazzarri, con gli scontri diretti in favore della Juventus, vittoriosa all'andata, quindi il Napoli dovrebbe recuperare non 6 ma 7 punti per trovarsi al primo posto.

Il ‘San Paolo’ resta comunque un tabù per i bianconeri. Nel secondo tempo la Juve rischia poco, il Napoli, trova il decimo risultato utile consecutivo, ma spreca clamorosamente una grossa occasione con Dzemaili.

Finisce 1-1 e la Juve è più contenta del Napoli.

Commenti

Potrebbero interessarti