Cesare Prandelli

Il ct apre alla convocazione del capitano della Roma: "L'anno prossimo, se saremo qualificati e spero di sì, un mese prima dei Mondiali valuteremo le condizioni di Totti sicuramente. Se le condizioni sono queste saremo obbligati a prenderlo in considerazione".

Francesco Totti in Nazionale. Si può fare. Il ct Prandelli dà il via libera, ma con una postilla. “L’anno prossimo, se saremo qualificati e spero di sì, un mese prima dei Mondiali valuteremo le condizioni di Totti sicuramente. Se le condizioni sono queste saremo obbligati a prenderlo in considerazione”. I giorni che accompagnano all’amichevole con il Brasile (in programma il 21 marzo) riservano anche questo: il capitano della Roma, a quota 226 gol in Serie A, ha più di una chance per essere presente al Mondiale del 2014. “E’ difficile parlare ora, ma sembra un ragazzino, ha una motivazione forte e qualità incredibili e le parole di Mazzone mi hanno fatto riflettere. Se starà bene prenderemo anche lui in considerazione”.

 

Tratto da

Fanpage