Palermo Calcio Immagine

PALERMO - La nuova classifica di serie B, nei quartieri alti, alla luce dei risultati della 31° giornata di campionato, vede il Palermo a quota 60, l'Empoli a quota 50, l'altra siciliana, il Trapani, a quota 49 a parimerito con il Crotone. A seguire Lanciano (pt 48), Cesena (pt 47), Siena (pt 46).

Non riesce quindi al Palermo il colpo di reni in un secondo tempo, che lo ha visto spesso vicino al goal, con il Siena in casa. Malgrado il pareggio in casa i siciliani riescono ad aumentare il vantagio dalla diretta inseguitrice, passato ora a 10 punti.

I goal del risultato finale 1-1, sono stati messi a segno entrambi nel primo tempo da Rossetti per il Siena e da Lafferty per il Palermo. Da segnalare che il primo goal di Rossetti è viziato da un evidente fallo di mano dello stesso, non rilevato dalla terna arbitrale.

Il Siena conferma con questa prestazione di essere un'ottima squadra e di contendere al Palermo la palma del migliore. Non dimentichiamo infatti che i toscani stanno scontando 7 punti di penalizzazione iniziali e che senza di questi sarebbe a quota 53 seconda in classifica.

Non c'é stato allo Barbera l'attesa invasione dei tifosi del Palermo, complice la serata fredda e piovosa malgrado l'incedere della primavera nel calendario.

Il prossimo turno prevede per i siciliani lo scontro con il Varese, fuori dalle mura amiche del Renzo Barbera.

 

Antonino Schiera

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. 
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info