antenne pericolose pescara
Pescara - I residenti di San Silvestro annunciano che da oggi riprenderanno lo sciopero della fame, i cittadini protestano contro la presenza delle antenne pericolose per la salute.

Dopo il corteo di qualche settimana fa, a cui avevano aderito centinai di cittadini, i residenti di San Silvestro tornano a far sentire la propria voce di protesta perchè le antenne sul territorio devono essere rimosse al più presto e a dirlo non sono solo i cittadini ma anche la sentenza del Tar che ha decretato l'illegittimità dell'impianto e la sua conseguente rimozione.
Donne, uomini, anziani e bambini sono stanchi di una presenza pericolosa ed abusiva e ora sono pronti a fare i nomi di chi difende gli interessi di rai way, mediaset e di tutti gli altri editori.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. 
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info