vespa penne
Pescara - si scontra con una vespa poi ingrana la marcia e va via. L'incidente che fortunatamente non ha causato gravi conseguenze ha avuto luogo a Penne, un piccolo centro in provincia di Pescara, i veicoli coinvolti sono stati una vespa e una ford fiesta, il conducente dell'auto dopo aver colpito violentemente il motociclo ha inserito la marcia ed è scappato via con la speranza di non esser visto da nessuno ma la sua auto e soprattutto il suo numero di targa è stata vista e segnalata da un attento testimone che subito dopo aver assistito all'incidente ha chiamato le Forze dell'Ordine.

Il conducente della vespa, un 56enne del posto, ha riportato un trauma cranico e delle contusioni ma se la caverà con dieci giorni di prognosi, mentre il guidatore dell'auto, W.P. di anni 63, è stato rintracciato dai Carabinieri presso la sua abitazione, dove era parcheggiata anche l'auto che riportava i segni dell'urto con lo vespa, denunciato, l'uomo è indagato per fuga a seguito di sinistro stradale con feriti, omissione di soccorso e lesioni personali colpose.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. 
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info