uomo balcone gettarsi
PESCARA - Manifestazione dei lavoratori di "Villa Pini" davanti alla sede della Regione in viale Bovio. I dipendenti della clinica protestano perche' da oramai troppo tempo non ricevono piu' l'assegno di fine mese che non e' quello dello stipendio ma quello della cassa integrazione che da tempo ha gia' colpito i lavoratori.

Oggi dopo il sit-in hanno ottenuto un incontro con alcuni rappresentanti della regione, unico assente l'assessore Paolo Gatti che ha comunicato di avere un impegno.
Durante l'incontro una lavoratrice ha minacciato di gettarsi dalla  finestra perche' oramai esasperata dalla situazione.
Gli uomini della Digos sono arrivati tempestivamente sul posto ed hanno convinto la donna a non fare gesti estremi, poco dopo la dipendente di "Villa Pini" e' stata colta da malore dovuto al forte stress emotivo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. 
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info