A Statte ci sono novità per la raccolta differenziata dei rifiuti.. Domani finestre chiuse per il programma di disinfestazione e derattizzazione di tutti i quartieri. La lotta allo spreco e al conferimento in discarica la facciamo con i principi della differenziata che a Statte è ormai diventata una consuetudine – dice il Sindaco Franco Andrioli – ma abbiamo però bisogno di incrementare le percentuali di raccolta e per questo stiamo ponendo ancora più attenzione su tutte le pratiche utili al fine di rendere la gestione del rifiuto più efficiente.

Domani si svolgerà infatti la seconda giornata di sensibilizzazione alla raccolta che il Comune di Statte realizzerà insieme alla Monteco Srl, attuale gestore dei servizi di igiene urbana.
Da sempre – spiega l’assessore all’ambiente Angelo Miccoli – come amministrazione confidiamo nella partecipazione e nell’aiuto della comunità. Per tale ragione domani si svolgerà il secondo appuntamento con l’Eco Concorso destinato ai cittadini che raccoglieranno quantità consistenti di carta, cartone, plastica e metalli.
I cittadini virtuosi potranno aggiudicarsi dei buoni spesa da 30 euro ciascuno e contribuire così anche ad innalzare i livelli di raccolta di questa frazione di rifiuto.
Premiamo chi si impegna a rendere questa comunità più vivibile e più eco-sostenibile – commenta ancora il Sindaco – e per questo abbiamo anche semplificato le modalità di raccolta.
Dal primo marzo infatti è possibile conferire nelle pattumelle dedicate alla plastica anche il vetro e il metallo e dal 30 marzo la società appaltatrice svolge su prenotazione anche il servizio di raccolta per panni e pannolini.
I cittadini stanno rispondendo con grande sensibilità – dice Miccoli – e questo ci potrebbe consentire di ridurre ancora di più la quota di conferimento in discarica che attualmente pesa ancora in maniera sostanziale sul bilancio dell’ente comunale.
Nell’ottica della migliore vivibilità di tutti i quartieri dell’ex borgata domani inizierà anche una campagna di interventi di disinfestazione e derattizzazione che durerà fino al 28 settembre prossimo. Con cadenza mensile (due o tre interventi al mese) la Monteco procederà con un calendario di appuntamenti che serviranno a bonificare il territorio da insetti, blatte e ratti.
Si comincia domani a partire dalle 23.00. La cittadinanza è invitata a chiudere le finestre e ritirare i panni stesi al fine di evitare il contatto con le sostanze che per la disinfestazione anti-alare che si svolgerà da poco prima della mezzanotte fino alle 6 del mattino.

Taranto, 19 aprile 2017

Maristella Bagiolini

 


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. 
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info