Cronaca di Foggia

Laureati in Piazza, quasi mille Laureati in Piazza, quasi mille Foggiani festeggiano l’Università.Sabato (23 settembre) in piazza Cesare Battisti la grande manifestazione dedicata a chi ha completato il proprio percorso formativo, circa 300 gli ex studenti che arriveranno da tutta Italia. Con loro anche genitori e amici.Prevista la premiazione dei migliori di ogni Dipartimento, poi il classicoe coreografico “lancio del tocco”. Alla festa anche il Sindaco di Foggia.La delegata: «Questo evento deve raccontare la storia di questi ragazzi,che rappresentano il nostro territorio in giro per il mondo».

La cronaca ci riporta i nomi delle vittime, un boss, il cognato e due testimoni incolpevoli. A questo episodio ne vanno sommati innumerevoli altri. Un comune sciolto per mafia (Monte Sant’Angelo) dove, dopo le elezioni, sorge nuovamente il sospetto di infiltrazioni. Un altro a rischio scioglimento (Mattinata). Omicidi a Apricena, a Vieste (una plateale esecuzione, davanti a tutta la clientela di un ristorante, in uno dei centri nevralgici del turismo del foggiano, accaduta pochissimo tempo fa).

In mostra i Castelli partecipanti al concorso."Castelli di carta:Prendono vita i "Castelli di carta", del progetto omonimo del  Comune di Apricena  vincitore del Bando Nazionale Comieco a sostegno di attività di comunicazione locale dedicato ai Comuni EcoCampioni, grazie alla mostra aperta a tutta la cittadinanza delle fortezze realizzate dai ragazzi delle scuole e parrocchie di Apricena.

Alla competizione riservata agli Atenei italiani, Foggia conferma l’importante crescita agonistica e il ruolo della Doppia Carriera. Per Capano record nella Carabina 10mt. La delegata allo sport UniFg: «Ovunque ci presentiamo, la scelta del programma Doppia Carriera appare a tutti come una svolta lungimirante, un esempio per gli altri Atenei».​ Il presidente del Cus Foggia: «Questo risultato rappresenta il record storico di medaglie​ ​per i nostri atleti, non ci arriviamo per caso ma dopo anni di impegno duro e costante».

La scuola primaria  e dell’infanzia “Giacomo Leopardi” , con sede in via Pietro Selicato  a Foggia, è certamente uno degli istituti scolastici pubblici tra i meglio attrezzati in Capitanata, e rappresenta, nel contempo, uno dei “fiori all’occhiello” per quanto riguarda le strutture edilizie scolastiche del capoluogo dauno, soprattutto per quanto attiene alla confortevolezza  e spaziosità della  maggioranza delle sue aule ed alla sua ampia palestra a disposizione dei numerosi alunni iscritti.

Il sogno relativo allo stadio Zaccheria di Foggia, per la prossima stagione 2017-18 , da disputarsi nel campionato italiano di serie B, è quello rilanciato già da marzo dall’avv. Eugenio Gargiulo, noto legale foggiano e tifoso storico del Foggia calcio, e mutuato anche dalla proprietà della società rossonera nella persona di Fedele Sannella che, non più tardi di fine aprile dichiarava pubblicamente di avere anche lui in mente uno stadio all’inglese ,un vero e proprio mix tra l’ Estadio Calderon e lo Juventus Stadium , da realizzarsi con il congiungimento della gradinata alle due curve, l’arretramento delle panchine in Tribuna Ovest e l’abbattimento delle barriere.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. 
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info