2016

Il 2016 secondo gli astri


Il 2016 è appena iniziato e come ogni anno la curiosità di sbirciare nelle previsioni astrologiche per questo nuovo fa capolino. L'astrologia è una delle scienze più complesse che da sempre ha accompagnato l'esistenza dei popoli antichi che facevano riferimento al movimento proprio degli astri nelle varie costellazioni per prevedere cosa sarebbe successo, anche in termini meteorologici. Al di la delle previsioni astrologiche il 2016 sarà, come da premesse, un anno di cambiamento con protagonista indiscussa gli sforzi per la ripresa economica, l'appello alle risorse più importanti del nostro paese come il turismo, la situazione del clima. Per chi vuole e ci crede può sempre consultare gli astri, magari leggendo l'oroscopo settimanale per avere un quadro della situazione generale.

Pare che in certe stanze, per settimane poco si sia smorzato il lume. Si riformava. Trastevere Boys, li hanno chiamati. Onde evitar angustie e timidezze, li han voluti giovani, “digitali”, creativi, non specialisti. Tra brochure, foto-ricordo, eccitazione e tramezzini, hanno rifatto il mondo. Riempie, rifare il mondo a 40 anni. A Luglio, missione compiuta. “È stato bello...ragazzi”. Non possiamo non immaginare meritate spiagge, relax e ombrelloni...
“La vedo stressata...lei di che si occupa?”.
“Sistemi educativi...sa...riforma della scuola”.
“Nun me dica...”.

matematica non Opinione
Troppo spesso, quando ci si trova a parlare di giochi, chi più chi meno finisce con l'attribuire alla sorte, fortuna, dea bendata o come meglio la si voglia chiamare, l'esito finale di una partita o per meglio dire si usano questi argomenti come un alibi per giustificare una sconfitta, quando la realtà è ben diversa e risiede in quella branca della matematica da molti odiata: la statistica.

Il recente lancio della navetta spaziale “Orion”, ha fornito lo spunto all’ingegnere della NASA, l’Ente Nazionale per le attività Spaziali e Aeronautiche americano, Kelly Smith per precisare le difficoltà legate con l’invio di equipaggi umani sulla Luna.

Commenti

Potrebbero interessarti