Il generale Stanley McChrystal, comandante delle truppe Usa-Isaf in Afghanistan, ha chiesto ad Obama l' invio di altri 40mila soldati oltre ai 68mila già schierati. Per il generale sarebbe il minimo indispensabile per una buona riuscita della guerra