Il primo mercato dell'auto al mondo va proprio a gonfie vele: in Cina nei primi tre trimestri le vendite di vetture ai privati sono aumentate del 41,9% e nel solo mese di settembre dell'84% rispetto a un anno fa. Si tratta di 7,24 milioni di unità in più dal primo gennaio 2009, e potrebbero arrivare a 12 milioni a fine anno, inclusi i veicoli commerciali. La defiscalizzazione delle piccole cilindrate (1,6 litri), le misure vantaggiose nelle campagne, il boom di investimenti nelle città all'interno del Paese hanno fatto sì che il mercato riprendesse slancio, dopo la depressione patita alla fine del 2008.



ADUC