Entrerà nel guinness dei primati per aver fumato un numero record di "spinelli", e in modo assolutamente legale.

"Sì, dispensati dallo zio Sam", ha detto in un'intervista Irvin Rosental, un agente di borsa cinquantacinquenne di Fort Lauderdale, in Florida, che in 27 anni ha fumato, sotto prescrizione medica, 115 mila sigarette contenenti marijuana, circa 10 o 12 al giorno. Rosental, che soffre di un doloroso problema alle ossa, ha ricevuto la somministrazione della marijuana approvata dal governo a partire dal 1982, quando ottenne il patrocinio di un programma federale che prevedeva l'uso della droga per uso terapautico. "La prima cosa che faccio ogni mattina è fumare due spinelli, poi un altro mentre vado a lavorare", ha affermato Rosental. L'uomo ha precisato che la marijuana non gli ha mai provocato effetti eccitanti.

 

 

Commenti

Potrebbero interessarti