Alle ore 12.08 di oggi, 19 ottobre 2009, la rete sismica nazionale dell’INGV ha registrato un evento sismico di magnitudo ML appena inferiore a 4, con epicentro nella zona dell’Appennino Piacentino (Valle dell’Arda). L’area interessata è considerata a bassa pericolosità sismica dagli studi dell’INGV ed è stata classificata dalla Regione Emilia-Romagna in parte in terza categoria, in parte in quarta. Non si hanno notizie di terremoti forti localizzati in passato nell’area, anche se è possibile che alcuni terremoti storici, attualmente localizzati nella pianura padana in ragione della documentazione storica disponibile, possano essersi originati nella zona interessata dal sisma odierno.
Anche la sismicità strumentale registrata negli ultimi anni è molto scarsa. Alcuni edifici di località vicine all’epicentro sono stati evacuati.
Il terremoto è stato avvertito a Milano, in particolare ai piani alti degli edifici.



Sonia Topazio - INGV




Commenti

Potrebbero interessarti