Sembra strano, ma queste cose capitano anche nel 2013. E' notizia di oggi. Due truffatori cinquantenni sono stati arrestati per aver tentato di estorcere a due anziane la somma di 10 mila euro per eliminare dalla loro casa gli spiriti.

Come racconta l'Ansa, i due malviventi avevano già ottenuto dalle anziane 6 mila euro, ma avevano chiesto loro altri soldi per completare il "lavoro"; le anziane, a questo punto, si sono insospettite e hanno chiamato i carabinieri. I due truffatori sono stati arrestati.

Chi scrive non crede di certo a questi fenomeni, ma lo scopo di questa sezione, intitolata "Occhio alle truffe", non è certo quella di far cambiare idea al lettore; c'è chi crede nelle presenze soprannaturali, nel trascendente, e la sua convinzione va rispettata.

E'comunque necessario offrire consigli utili affinché i lettori maggiormente sensibili all'argomento non cadano in trappola, come purtroppo è accaduto a queste due ultime signore.

Se avete il sospetto che entità trascendentali invadano la vostra casa, non affidatevi a maghi e ciarlatani che chiedono soldi, ma semplicemente al parroco della vostra parrocchia, che vi aiuterà senza chiedervi soldi.

Vedrete che vi dirà che si tratta di una vostra suggestione e, in caso contrario, vi indirizzerà verso persone accreditate della Chiesa Cattolica, che non chiedono soldi.

Commenti

Potrebbero interessarti