02212017Mar
Last updateMar, 21 Feb 2017 1pm

Gianfranco Tedeschi: un altro sindaco del PD indagato dalla magistratura


Gianfranco Tedeschi

Era il 1981, quando l'allora segretario del PCI Enrico Berlinguer riversava sulla scena politica italiana la “questione morale”(1): due parole dall'impegnativo risvolto socioantropologico,

le quali, sicuramente per questo, sono rimaste successivamente sistematicamente disattese da quella stessa sinistra, o per meglio dire da quella asinistra(2), che avrebbe dovuto rappresentarne invece la sua più naturale discendenza, stando almeno alle polemiche suscitate dalle inquietanti inchieste giudiziarie coinvolgenti sempre più esponenti del PD, come si evince dall'elenco, seppure incompleto, pubblicato dal giornale Redazione Italia (3):

Indagati e condannati ANNO 2016 Partito Democratico
1 gennaio: nuovo avviso di garanzia per Crisafulli (PD) - Enna
5 gennaio: indagato Fabozzi (PD) – Caserta
8 gennaio: indagato Ferro – Quarto
7 gennaio: condannato Ozzimo per corruzione – Roma
11 gennaio: indagato Lucini – Como
12 gennaio: indagato Cimiotta – Marsala
13 gennaio: Operazione della Gdf, Ballardin ai domiciliari - Luino
14 gennaio: indagato eurodeputato Caputo - Campania
15 gennaio: consiglieri maggioranza legati alla mafia – Catania
22 gennaio: condannato ex sindaco per corruzione - Gallipoli
23 gennaio: sindaco Vecchi compra casa da un mafioso – Reggio 
25 gennaio: condannato Abaterusso - Puglia
26 gennaio: avviso di garanzia a Montino – Fiumicino
27 gennaio: indagati tre assessori giunta Marino – Roma
28 gennaio: avviso di garanzia a De Luca – Salerno
28 gennaio: a processo il presidente di seggio che aggiunse voti al PD – Reggio Emilia
2 febbraio: carabinieri perquisiscono comune per presunte infiltrazioni camorra – Pozzuoli
7 febbraio: richiesta custodia cautelare per assessore - Catanzaro
8 febbraio: nipote boss 'ndrangheta eletto segretario dei Giovani Democratici – La Spezia
9 febbraio: parte il processo “firme false” lista Chiamparino
9 febbraio: sen. Esposito condannato per diffamazione - Torino
10 febbraio: rinviato a giudizio Ignazio Marino – Roma
11 febbraio: presunti brogli tesseramenti PD – Basilicata
15 febbraio: condannato ed deputato Bollomo – Palermo
16 febbraio: scoppia il caso primarie truccate a Salerno
16 febbraio: indagato assessore Pieroni – Marche
17 febbraio: la Corte dei conti condanna Fiorenza - Palermo
17 febbraio: condannato Gaetani per bancarotta - Salerno
18 febbraio: il PD salva dall’arresto il senatore De Siano – Roma
23 febbraio: On. Nicotra condannato per danno erariale - Palermo
26 febbraio: indagato Alfano, ministro del governo Renzi
27 febbraio: rinvio a giudizio per l’ex sindaco di Moteriggioni
1 marzo: ex sindaco Rusconi condannato - Valmadrera
2 marzo: indagato sindaco Capizzo - Monreale
4 marzo: udienza per la Paita al processo alluvione 2014 – Genova
4 marzo: rinvio a giudizio per Cacciarella – Ceprano
5 marzo: indagato sindaco e assessori – Barletta
6 marzo: indagato il sindaco De Rosa - Capasenna
7 marzo: indagato sindaco Broglia – Crevalcore
11 marzo: scoppia il caso primarie a Napoli
12 marzo: scoppia il caso primarie a Roma
12 marzo: consigliere Caviano patteggia per “firme false” – Em.R.
12 marzo: a giudizio sindaco Piazza – Beinasco
13 marzo: indagati Viviani e Novelli - Follonica
14 marzo: iscritti ai Giovani PD denunciano brogli per la scelta del segretario giovanile – Roma
14 marzo: indagati di dx e sx per la “gettonopoli” a Siracusa
15 marzo: indagata la deputata Bragantini
15 marzo: il PD nomina il cugino del boss come “garante della legalità” a Moncalieri (TO)
16 marzo: Ministero Istruzione condannato a risarcire 22 docenti per discriminazione
16 marzo: rinviati a giudizio tre sindaci – Basilicata
16 marzo: confermata la condanna per Lorenzetti – Umbria
16 marzo: clinica dei Vip scuote la Regione Lazio
17 marzo: rinviato a giudizio ex sindaco di Ascoli
17 marzo: Denis Verdini condannato a 2 anni per corruzione
17 marzo: “cocaina in municipio” sindaco Censi nei guai – PR
17 marzo: scoperte 1150 tessere false del PD su 1200 iscritti a Ercolan
20 marzo: gli inquirenti indagano sul padre del Ministro Boschi
22 marzo: indagati sindaco e vicesindaco PD di Pescara
22 marzo: rinviato a giudizio l'ex sindaco di Roma Ignazio Marino
23 marzo: il governo non ha ancora sbloccato i fondi per le vittime di mafia
24 marzo: De Luca (PD) conferma come consigliere personale il sindaco di Agropoli indagato
25 marzo: Ministero dei Trasporti indagato per inquinamento
29 marzo: Torre del Greco: scrutatori scelti tra figli e parenti dei consiglieri comunali30 marzo: alluvione Nuoro: indagato l'ex presidente della Provincia Deriu (PD)
30 marzo: Ignazio Marino in conferenza stampa: "Se avessi seguito il Pd ora sarei in cella"
30 marzo: Novara, il sindaco Ballarè (PD) nomina il cugino nel Cda della Fondazione
30 marzo: Banca Etruria, a rischio pignoramento i beni di Boschi
31 marzo: Beni Comunali ceduti ad una Fondazione: 10 indagati nel centrosinistra Vibonese
31 marzo: Milano – Elezioni, fra gli uomini di Sala ci sono ex democristiani e un condannato
31 marzo: indagato il compagno della Ministra Guidi (che si dimette)
31 marzo: Campania: condannato a sei anni consigliere regionale Iannace, già candidato con De Luca
1 aprile: condannato anche in appello Luigi Lusi (PD), appropriazione indebita
1 aprile: Viggiano, arrestata l'ex sindaca Rosaria Vicino (PD) 
1 aprile: spese pazze all'ARS, conclusione indagini per Gianni Gennuso, Marziano e Bonomo 
1 aprile: la viceministro Teresa Bellanova (PD), denunciata in Procura.Due gli articoli di legge violati: il n. 98 del DPR 361/1957 sulle elezioni e l'articolo 51 comma 2 della legge n. 352 del 25/05/1970 che disciplina i referendum. 
1 aprile: L'assessore all'Agricoltura ed ex capogruppo del Pd all'Ars, Antonello Cracolici, è stato condannato in primo grado dalla Corte dei conti
1 aprile: Colazioni istituzionali da 800 euro «a botta». Dopo Ignazio Marino, anche Matteo Renzi rischia di «scivolare» sulle spese di rappresentanza pagate con i soldi del Comune di Firenze
4 aprile: scandalo petrolio, indagato il capo della Marina, Gabriele De Giorgi, già nella segreteria del Sottosegretario Manzione (governo Renzi)
4 aprile: Fiumicino, il consiglio comunale boccia l’Odg che chiedeva le dimissioni del sindaco PD indagato con la giunta e vari consiglieri
4 aprile: Monreale, indagato l’assessore alla Polizia Municipale, Sandro Russo (PD)
5 aprile: referendum trivelle, il presidente della Puglia Emiliano (PD) denuncia “Intimidazioni dei capetti del PD”
6 aprile: chiesti 4 anni di galera per l’europarlamentare PD, Renato Soruv – evasione fiscale
7 aprile: Guidi e le telefonate di favore per l'aeroporto di Firenze. Pastena: “Usciranno foto di Delrio con i mafiosi”
7 aprile: Ex cava di Vaglia: indagato l’ex Sindaco (PD)
7 aprile: L’ordine dei giornalisti condanna le offese alle giornaliste da parte del sindaco PD di Brindisi.
7 aprile: l’Asl di Brindisi si è costituita parte civile contro Mauro Vizzino (consigliere regionale eletto nella lista Emiliano) accusato di peculato
7 aprile: l’ex ministra Guidi intercettata: “Padoan l’ha messo li la cricca del petrolio”
7 aprile: Alluvione 2014: concesso a Paita (PD) il rito abbreviato così la Regione non sarà più responsabile civile. Accuse per omicidio e disastro colposi
8 aprile: il Tar conferma lo sgombero della sede storica del PD in via Giubbonari (100mila euro la morosità nel pagamento dell’affitto al Comune)
8 aprile: Sala, candidato sindaco del PD-centrosinistra a Milano dichiara: “L'omissione della casa in Svizzera nella dichiarazione delle imposte? Una dimenticanza” 
8 aprile: Rimborsopoli Piemonte: chiesti 2 anni e 4 mesi per Cota (Lega), 3 anni per Stara (PD) e Dell’Utri (Moderati)
11 aprile: Voto di scambio. Comincia a Marsala il processo all’ex consigliere Vito Cimiotta (PD)
11 aprile: BARATTER INDAGATO PER CORRUZIONE ELETTORALE viene sospeso da capogruppo. Il Pd in Trentino governa ufficialmente con un consigliere indagato per corruzione elettorale.
11 aprile: ‘Ndrangheta in Emilia, M5s: “Delrio ha mentito ai pm. Ecco i documenti”
12 aprile: falso in atto pubblico, rinvio a giudizio per De Luca (PD)
12 aprile: Finale Emilia, carabinieri in Comune: indagati il sindaco e tre assessori (PD-centrosinistra)
12 aprile: Caso Gesturist, in sei a processo per abuso d’ufficio, truffa e falso: c’è anche ex sindaco Pd di Cesenatico
12 aprile: inchiesta petrolio, indagato il sottosegretario De Filippo (PD)
12 aprile: Il candidato avversario è disabile, il Pd lo insulta – Savona
12 Aprile: Mose, via al processo. Alla sbarra ex ministro Matteoli (Pdl) ed ex sindaco Orsoni (PD)
12 aprile: Palermo, martedì all'Ars mozione di censura all'assessore Cracolici (PD)
13 aprile: Brindisi. a giudizio Mauro Vizzino (giunta Emiliano)
17 aprile: Potenza, indagato il numero due di Confindustria. Coinvolto anche Paolo Quinto del PD
19 aprile: Palermo, mozione di sfiducia al consigliere regionale Cracolici (PD)
19 aprile: Civitavecchia, Delrio riconferma commissario all'autorità portuale indagato per falso
19 aprile: Potenza, scandalo petrolio. Il sottosegretario PD alla sindaca: "Tuo figlio lo mando all'Eni come se fosse mio"
19 aprile: Roma, il deputato PD Marco di Stefano rinviato a giudizio
19 aprile: Potenza, il consigliere regionale Robotella (PD) indagato
19 aprile: Roma, Sin Spa porta in tribunale Carbone (PD)
20 aprile: Firenze, sesto processo per Verdini
20 aprile: Rimini, crack Aeradia, Tribunale Riesame conferma i sequestri al Sindaco di Rimini (PD)
20 aprile: Vibo Valentia, 23 arresti per ‘ndrangheta. Indagato presidente della provincia eletto da Pd, Ncd, FI e Fdi: ‘Favoriva le cosche’
20 aprile: Brescello, comune amministrato dal PD sciolto per mafia21 aprile: Alcamo, la Procura ha chiesto il carcere per l’ex senatore Nino Papania (PD).
21 aprile: Brindisi, indagato l'assessore regionale Amati del PD
21 aprile: rifiuti, 116 indagati a Firenze. "Coinvolta la cricca renziana"
21 aprile: Caltagirone, abuso d'ufficio, rinviato a giudizio sindaco PD
21 aprile: Gavorrano, la Corte dei Conti condanna l'ex sindaco Borghi (PD)
21 aprile: Palermo, Voto di scambio, l’ex senatore Pd Papania condannato a otto mesi di carcere
22 aprile: Pizzo Calabro, Operazione “Costa pulita”: si dimette consigliere comunale (centrosinistra)
22 aprile: Cagliari, False comunicazioni sociali a Tiscali, il pm chiede rinvio a giudizio per Soru (PD)
22 aprile: Rho, Minacce, affari e politica: condanne fino a 10 anni per gli uomini del clan Galati - Riconosciuto colpevole anche un l'ex consigliere comunale del Pd di Rho, Luigi Addisi
22 aprile: Battipaglia, a giudizio l’ex consigliere Orlando Pastina (centrosinistra)
22 aprile: Cerveteri, Festa dell'Unità, un rinvio a giudizio
22 aprile: pubblicato l'elenco dei 124 indagati del PD
23 aprile: Bisceglie, indagato per tentata estorsione il sindaco trasformista finito nelle fila del PD
23 aprile: Milano, in candidato del PD Sala al voto da indagato per le case “dimenticate”
23 aprile: Livorno, Aamps, indagato anche Enzo Chioini, ex portavoce del sindaco PD
23 aprile: Rimini, Ex assessore (centrosinistra) arrestato mentre intasca una bustarella
23 aprile: Cerveteri, Rinviato a giudizio un dirigente del Partito democratico
23 aprile: Napoli, Inchiesta sulla variante di Piazza della Libertà De Luca rinviato a giudizio
23 aprile: Pd, pubblicato l'elenco dei 18 indagati tra viceministri deputati e senatori
26 aprile: Caserta, Camorra, tangenti e appalti truccati per favorire Casalesi: in carcere anche l’ex sindaco PD di Santa Maria Capua Vetere
26 aprile: Camorra, indagato presidente del PD in Campania Stefano Graziano
27 aprile: favori ai clan, spunta il nome della ministra Lorenzin
28 aprile: la ministra Giannini condannata a risarcire l'Università di Perugia
28 aprile: Il carabiniere infiltrato, fermato quando scoprì i rapporti dei Casalesi anche con la sinistra
28 aprile: Torino, conflitto d'interessi all'Amiat. La cooperativa vincitrice dell'appalto è guidata dalla sorella di una consigliera PD
28 aprile: Camorra, pubblicate le telefonate tra Graziano (PD) e Zagaria
28 aprile: Firenze, Nardella nei guai per la casa comprata con tre maxi assegni
29 aprile: Cosenza, il PD candida Adamo ...che è indagato
29 aprile: Cerveteri, Rinaldi (PD) condannato in primo grado
29 aprile: assunzioni troppo facili a Nettuno, condannato l'ex sindaco di centrosinistra
29 aprile: Siracusa, arrestato consigliere comunale del PD mentre trasportava 20 Kg. di droga
30 aprile: Polesine Zibello, il candidato sindaco Censi (PD) è indagato
30 aprile: San Giorgio di Nogaro, Consorzio Ziac lo scandalo si allarga: è indagato tutto il CdA compreso l'ex sindaco Duz del PD
30 aprile: Mugello, indagato l'ex sindaco Bettarini (PD)
30 aprile: Cagliari, la Barracciu (PD) rinviata a giudizio per peculato
3 maggio: Verdini rinviato a giudizio a Firenze
3 maggio: Cosenza, il PD candida Guccione (indagato)
3 maggio: Reggio Emilia, indagine sul catasto, in cui era coinvolto il consigliere comunale Scarpino, bloccata dalla prescrizione.
3 maggio: Siracusa, il GIP convalida l'arresto di Bonafede (PD)
3 maggio: Lodi, arrestato il sindaco Uggetti (PD)
5 maggio: Grazzanise, arresto ex sindaco Enrico Parente, camorra.
5 maggio: Renato Soru governatore e ex Eurodeputato del PD, condannato per evasione fiscale.
6 maggio: Faraone ( lista Crocetta) arrestato per estorsione.
6 maggio: sindaco Paliotta (PD) indagato per mafia Litorale.

di David Menghini

Tutto questo, limitatamente ai primi 5 mesi del corrente anno. Siamo di fronte a situazioni rese di ancor più sconcertante attualità dalle vicende giudiziarie riguardanti il sindaco di Cerchio (AQ), Gianfranco Tedeschi.

La mattina del 24-10-16, gli agenti della squadra mobile della questura di L'Aquila, hanno recapitato, oltre al sindaco Tedeschi, a Cesidio Falcone e a Luigino Ciofani, rispettivamente segretario comunale e impiegato del Comune di Cerchio, indagati in concorso, un decreto di perquisizione firmato dai Pubblici Ministeri Maurizio Maria Cerrato e Roberto Savelli, della Procura della Repubblica di Avezzano, per i reati di turbativa d'asta e di corruzione. Nel decreto si specifica, fra l'altro, che “abusando del proprio ruolo presso il Comune di Cerchio, alteravano diverse procedure di gara dietro pagamento di somme di denaro e altre regalie a Tedeschi Gianfranco da parte delle ditte poi risultate vincitrici, denaro veicolato tramite pagamenti alla Società Innovazione e Sviluppo Srl”, la quale risulta, guarda caso, intestata ad Andrea Tedeschi, figlio del Sindaco. Per questo, i pm hanno predisposto il sequestro dei documenti, dei pc e di altre apparecchiature necessarie per la connessione con la rete internet e/o necessarie per la conservazione dei dati (4, 5, 6, 7)

Le indagini coinvolgerebbero alcune ditte marsicane che avrebbero intrattenuto “rapporti” con il Comune di Cerchio. Le verifiche riguarderebbero le gare d'appalto relative agli anni 2013-2016. La perquisizione avrebbe riguardato anche l'abitazione del primo cittadino (4, 5 , 6, 7).

Nello stesso filone d'inchiesta, rientrerebbero anche gli appalti pubblici relativi alla ristrutturazione degli impianti sciistici dei Comuni di Ovindoli, Pescasseroli e Cappadocia. Per questo, le informazioni di garanzia sono state notificate anche a Pino Angelosante, ex sindaco di Ovindoli e attuale consigliere di minoranza, a Lucilla Lilli, ex sindaco di Cappadocia, per gli impianti di risalita in località Camporotondo, ad Anna Nanni, sindaco di Pescasseroli, a Mario Iacutone, consigliere di minoranza al comune di Ovindoli, a Federico D'Aulerio, responsabile dell'ufficio tecnico del comune di Celano ed ex sindaco di Ortucchio, a Marco Gatto, dipendente del Comune di Celano, al costruttore Jonny Lastella di Celano e a Massimiliano Bartolotti, titolare degli impianti sciistici di Monte Magnola di Ovindoli (8, 9)

Proprio in questi giorni, è stato notificato dalla Procura della Repubblica di Avezzano un avviso di garanzia, relativamente alle circostanze di cui sopra, a due esponenti politici della Regione Abruzzo: al consigliere regionale del PD, oltre che Assessore Regionale ai Lavori Pubblici, Donato Di Matteo, e al consigliere regionale di Regione Facile Lorenzo Berardinetti, Presidente della Commissione Agricoltura e sindaco del comune marsicano di Sante Marie (AQ) (10).

Da quanto riportato, emerge come la “questione morale”, riproposta peraltro dallo stesso renzismo, scricchioli ormai vistosamente di fronte alla sempre più lunga lista degli indagati e/o dei condannati del PD. Questo, nonostante il laleologo Matteo Renzi seguiti a recitare il suo sempre più monotono mantra secondo il quale tale questione non si proporrebbe in ragione della fatua distinzione tra il comportamento dei singoli indagati e/o condannati e gli altri militanti del suo partito impegnati “con la loro passione politica a tenere aperti i circoli, a organizzare i tavolini nelle piazze e a fare i tortellini alla Festa dell'Unità”.

Una così surreale visione della situazione politica italiana, non lascia intendere a quale “passione politica” alluda questo figurante della finanza internazionale, dopo la demonizzazione, voluta soprattutto dal suo partito, delle ideologie, e quindi delle idee, che dovrebbero costituire invece l'imprescindibile premessa di ogni consapevole orientamento politico.

Tali circostanze, inducono, in maniera ancora più pressante, a domandarsi se esse siano riconducibili all'incapacità di selezionare gli esponenti politici, oppure se ciò dipenda dalla sottovalutazione del fenomeno da parte dei vertici del partito. Ancor più quando, quegli stessi vertici, cerchino di derubricare come isolate circostanze gli episodi di corruzione riguardanti i propri esponenti. Non tenendo conto del fatto che, adottando tale comportamento, essi contribuiscano alla già avviata dissoluzione del partito. Inoltre, viene da domandarsi se simili circostanze esprimano la mera conseguenza di una cattiva politica. Sicuramente, non è così. Perché esse testimoniano la preoccupante vulnerabilità di un partito, appunto il PD, al quale non bastano le sole espulsioni dei propri militanti indagati e/o condannati, atteso che non siamo più di fronte a un partito della nazione, bensì a un partito della mala-azione. Dal quale, non è superfluo ricordarlo, è doveroso a questo punto difendersi.

 Eppure, sembra che il PD sia ormai assuefatto alle questioni giudiziarie. Sembra che ci abbia fatto il callo. A quanto pare, non si fa' mancare davvero nulla: dagli indagati ai rinviati a giudizio, dagli arrestati in carcere a quelli domiciliari, dai condannati in primo grado a quelli in via definitiva. E per i reati più eterogenei: dalla corruzione alla concussione, dal peculato alla truffa, dalla frode fiscale all'abuso d'ufficio e alla turbativa d'asta.

A ragione, secondo la normativa vigente, “l'imputato non è considerato colpevole sino alla condanna definitiva”. Non appare tuttavia marginale ricordare che, nei Paesi civili, i soggetti aventi incarichi pubblici che risultino sottoposti a procedimenti giudiziari per reati di corruzione o comunque per reati consumati a danno della pubblica amministrazione, rassegnino le proprie dimissioni dai rispettivi incarichi almeno fino a quando abbiano risolte le relative controversie con la giustizia. In Italia, questo non accade. E, come si arguisce facilmente, non accade soprattutto in casa PD.

Riferimenti:

1)http://www.repubblica.it/politica/2016/07/28/news/scalfari_intervista_berlinguer_questione_morale-144942853/

2)http://www.reportonline.it/Politica/dalla-sinistra-allaasinistra.html

3)http://www.redazioneitalia.it/politica/2-politica-italiana/1313-ecco-lelenco-completo-degli-indagati-e-condannati-del-pd-dal-1d-gennaio-2016.html

4)http://www.terremarsicane.it/turbativa-dasta-e-corruzione-nei-guai-oltre-a-tedeschi-anche-il-segretario-comunale-e-un-impiegato/

5)http://www.marsicalive.it/?p=128310

6)http://www.marsicalive.it/?p=128244

7)http://www.terremarsicane.it/cerchio-la-minoranza-chiede-le-dimissioni-di-tedeschi/

8)http://ilcentro.gelocal.it/laquila/cronaca/2016/10/26/news/i-pm-lavori-col-trucco-alle-seggiovie-1.14315089

9)http://www.marsicalive.it/?p=128463

10)http://ilcentro.gelocal.it/laquila/cronaca/2016/11/25/news/appalti-impianti-sciistici-indagato-anche-l-assessore-di-matteo-1.14467469?ref=hfqaaqea-1

Foto, da:

http://news-town.it/media/k2/items/cache/1ab8f882c1a93d36a70373bf5bb9904b_XL.jpg


poesie report on line