La globalizzazione ha aperto il mercato internazionale ad aziende di ogni tipo e dimensione; molte si sono trovate così a competere su un campo che non conoscevano, e che soprattutto richiede capacità e attrezzature delle quali erano prive, prime fra tutte quelle linguistiche e quelle relative alla telecomunicazione.

Per farci chiarire quali siano, sotto questo profilo, le esigenze reali di un'azienda che si voglia inserire utilmente nel mercato internazionale, ci siamo rivolti a dei riconosciuti esperti del settore: la SB Servizi di Milano, da anni un nome di riferimento nel campo dell'interpretariato e delle traduzioni.

Il mito della lingua unica

Fra le più grosse sorprese che sono emerse dalla nostra conversazione c'è sicuramente il vedere sfatato il mito che comunicare in inglese sia sufficiente ad essere pienamente compresi sul mercato mondiale. Anche nel caso in cui si abbia una perfetta padronanza della lingua inglese – il che è già, di per sé, piuttosto raro – non più del 50% degli interlocutori internazionali è in grado di capire perfettamente il messaggio.

Una percentuale decisamente troppo bassa per gli affari, e che evidenzia quanto siano necessari i servizi di interpretariato e traduzione nelle lingue dei propri contatti stranieri. Se da un lato, infatti, per una conversazione – che sia di persona o in teleconferenza – ci occorrerà inevitabilmente un interprete ben ferrato nella nostra lingua e in quella dell'interlocutore, per diffondere i nostri materiali scritti – un sito web, delle brochure, o perfino i semplici manuali d'uso dei prodotti – avremo bisogno di una traduzione professionale dei contenuti, che ne assicuri la comprensione.

La necessità di una tecnologia adeguata

Ma anche disponendo della competenza linguistica, rimane necessario scoprire come comunicare materialmente con i propri interlocutori. Al di là dell' e-mail, strumento sicuramente sempre utile, le videoconferenze diventano essenziali per trattative e accordi; e per assicurarne la buona riuscita è necessario appoggiarsi a servizi professionali di noleggio delle attrezzature e dei software necessari, oltre che, come si diceva sopra, al lavoro di interpreti professionisti.

Non sono poi rari i casi nei quali aziende di dimensioni maggiori organizzino convegni, o incontri internazionali con molti invitati stranieri. E in questa situazione le tecnologie necessarie, come i sistemi di videoproiezione e di amplificazione, devono essere necessariamente reperite presso aziende competenti; nei casi poi in cui si renda necessario, per la varietà della platea, prevedere dei servizi di interpretariato, diventa essenziale provvedere anche alle cabine per i traduttori e alle centraline loro necessarie per diffondere la loro traduzione simultanea agli auricolari indossati dal pubblico in sala. In tutte queste situazioni, il noleggio si dimostra ancora la scelta più razionale ed economica, per contenere i costi usufruendo comunque di attrezzature del massimo livello.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. 
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info